14°

27°

Provincia-Emilia

Fidenza non vuole restare orfana del cinema Cristallo

Fidenza non vuole restare orfana del cinema Cristallo
Ricevi gratis le news
1

L'appello di don Mario Fontanelli, gestore del Nuovo Cinema Cristallo, è chiaro e definitivo: «Se Fidenza vuol mantenere fra le sue offerte culturali e di svago, una sala cinematografica, ebbene, questo è il momento di decidere».
«Salviamo il cinema Cristallo per salvare il cinema di qualità: se vuoi che abbia un futuro, firma anche tu questo appello». Questo lo slogan che accompagna la raccolta di firme affinchè l’ultimo cinema rimasto in città, il «Cristallo», non chiuda i battenti.
L'idea è nata dal fidentino Andrea Zacconi e subito è stata accolta favorevolmente da tanti borghigiani appassionati di cinema, che hanno già firmato la petizione. Nei due punti istituiti in città, uno alla libreria Vecchia Talpa di Luca Frazzi, in via Gramsci e l’altro alla Cartolibreria Andrea Zacconi di via Berenini, sono già state raccolte alcune centinaia di firme.
Nel testo che accompagna la petizione si legge. «Il cinema Cristallo, nato nel 1952, non rappresenta solo un glorioso passato ma costituisce, insieme al teatro Magnani, uno degli ultimi presidi della cultura e dell’arte a Fidenza. La sua capienza, in tutto seicento posti, senza contare il palcoscenico, ma soprattutto la programmazione di film di qualità, che hanno contrassegnato la sua storia, ne hanno fatto col passare degli anni uno dei luoghi-simbolo che l’avvento delle multisale vorrebbe spazzare via. Con questa raccolta di firme i cittadini, e non solo coloro che abitano a Fidenza, hanno la possibilità di far sentire la loro voce perchè l’unico cinema rimasto in città possa continuare a vivere».
«Nello stesso tempo lanciamo un appello al Comune, alle associazioni culturali e ricreative, agli enti, alle parrocchie, alle scuole e a tutte le agenzie educative, perchè non manchi il sostegno, anche economico, a un’istituzione nata su iniziativa della Diocesi e oggi diventata un bene di tutti».
«Ci impegniamo - si conclude il documento - a promuovere ogni azione necessaria per la sua salvaguardia affinchè il cinema Cristallo possa rappresentare anche in futuro un punto di riferimento significativo per l’arte e la cultura a Fidenza e in tutti il territorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Wellington

    08 Agosto @ 00.08

    Una città di oltre 26.000 abitanti che ha sempre fatto del proprio punto di forza la quantità e qualità dei servizi alla cittadinanza non può e non deve essere privata del proprio cinema. Da un'amministrazione comunale che si è preoccupata in campagna elettorale di spendersi in tanti buoni propositi per il centro storico e per la sopravvivenza della "borghigianità" ci si aspetterebbe ora un impegno forte e deciso verso la sopravvivenza di una realtà davvero storica e importante per Fidenza. I fidentini, comunque, vadano a firmare!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover