13°

28°

Provincia-Emilia

Fidenza - Se n'è andato il dottor Clarizia, per 30 anni cardiologo in ospedale

Fidenza - Se n'è andato il dottor Clarizia, per 30 anni cardiologo in ospedale
Ricevi gratis le news
0

 Se n'è andato Elio Clarizia, il cardiologo. Aveva 69 anni.  Era un medico molto conosciuto e stimato in tutta la città, in quanto per oltre trent'anni aveva prestato servizio presso la Divisione di Cardiologia e Unità coronarica dell’ospedale fidentino. Era stato il braccio destro dell’allora primario Leopoldo Andreoli, con cui aveva iniziato a lavorare nell’ospedale di via Borghesi, nel gennaio 1973.  Origine salernitana, figlio di un alto funzionario dello Stato, che operava a Parma, Elio Clarizia aveva frequentato l’Università a Napoli, specializzandosi poi in cardiologia a Siena. Appena laureato era stato ufficiale medico a Piacenza e quindi era approdato a Fidenza, dove aveva anche abitato.  Con il primario Andreoli aveva profuso impegno, energie, passione, negli anni più difficili in cui venne realizzata la Cardiologia in città.  Tutti ricordano il dottor Clarizia, per la sua educazione, la sua signorilità, ma anche l’umiltà. Perchè oltre ad essere un medico era anche un amico dei suoi pazienti, con i quali instaurava sempre un profondo rapporto umano.  Dotato di elevata professionalità, non si fidava soltanto della tecnologia, ma praticava quella medicina che guarda alla globalità del paziente. E in quei lontani anni, lui per primo, il dottor Clarizia aveva insistito per avere in reparto un ecografo. Il primo settembre 2004 aveva lasciato a malincuore il servizio, in quanto si era ammalato. Un melanoma contro cui ha combattuto per nove anni con tutte le sue forze, alla fine purtroppo ha avuto il sopravvento. Elio Clarizia è morto all’Hospice del «suo» ospedale di Vaio, sorretto dal grande affetto dei suoi cari. E oggi lo piangono colleghi e pazienti, che a lui devono molto, in quanto questo cardiologo umile e riservato, non si è mai negato, lavorando tanto senza mai apparire. Lui non conosceva orari ed era sempre disponibile a sostituire chiunque avesse bisogno.  Oltre alla moglie Flora ha lasciato i figli Giuliano e Liliana con Nicola, gli amatissimi nipotini Nicolas e Manuel, la sorella Liliana con Ugo, il fratello Lucio con Iole, i nipoti ed i parenti. I funerali saranno celebrati domani alle 10,30 nella chiesa dell’ospedale di Vaio.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

IL FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno