10°

24°

Provincia-Emilia

Gli studenti di Ingegneria tedeschi primi nei progetti per auto da corsa

Gli studenti di Ingegneria tedeschi primi nei progetti per auto da corsa
Ricevi gratis le news
0

 Lorenzo Centenari

 Gli ingegneri una categoria «noiosa»? Chi si fosse fatto un giro all’«officina» allestita nel weekend nel paddock di Varano dal Rennteam Uni Stuttgart, vanto dell’Università di Stoccarda e campione 2011 di Formula Sae Italy, si sarà di certo rimangiato la parola. 
I futuri strateghi delle gare in circuito provengono, forse non a caso, proprio dalla città che sforna a getto continuo Porsche e Mercedes. 
Sarà anche vero che il motorsport, da qualche anno a questa parte, soffra di crisi di pubblico e di finanze, ma non si dica che il pianeta corse manchi di nuove idee, su ogni fronte. 
Sessanta progetti da ogni parte del mondo, un entusiasmo incommensurabile, l’approvazione da parte della sfera «adulta», al «Riccardo Paletti» di Varano rappresentata dai suoi massimi esponenti (lo «sponsor» Gian Paolo Dallara in primis), del complesso e affascinante sistema globale delle quattro ruote, non solo da competizione: la settima edizione delle finali nazionali di Formula Sae, concorso di caratura internazionale per aspiranti ingegneri dell’autoveicolo organizzato dall’Associazione Tecnica dell’Automobile, testimonia la vitalità che regna anche un gradino sotto la soglia del professionismo, una condizione che certamente ognuno dei 1.500 candidati giunti in Valceno un giorno raggiungerà, sebbene a diversi livelli. Perché a curare l’assetto della Red Bull di Sebastian Vettel, solo uno su mille ce la fa, ma il sottobosco del «Circus» è altrettanto stimolante e sportivamente ricco. 
Per quattro giorni Varano è «Babilonia» ma la lingua ufficiale del podio, ancora una volta, è il tedesco: a ritirare il primo premio è quindi Stuttgart, con 912 punti la scuderia più abile a districarsi tra test di affidabilità e prove di resistenza meccanica. Alle sue spalle altri due team di apprendisti «ingenieure», il KA-RaceIng del Karlsruhe Institute of Technology (886 punti) e l’Hawks Racing dell’Università di Amburgo (868 p). 
Per imbattersi nella prima squadra italiana è necessario scorrere la classifica generale fino al quarto posto, occupato dal Politecnico di Torino con 765 punti complessivi. All'ottavo posto si piazza invece l'università La Sapienza di Roma, a quota 627 punti. Ventesimo posto, invece, per la squadra corse dell'università di Pisa (quattrocentoventiquattro punti); ventitreesimo per l'università di Padova e ventottesimo per il Firenze-Race Team. Risultati che dimostrano la competitività della spedizione italiana. La notizia non ha ancora i crismi dell’ufficialità, tutto lascia tuttavia pensare che anche la prossima edizione si svolgerà a Varano, ormai «stadio» d’elezione della più affascinante sfida tra «cervelloni» da corsa. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Precipita in un bosco facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti