14°

25°

Provincia-Emilia

Terremoto: due "scossette" nel pomeriggio - E siamo a oltre 70

Terremoto: due "scossette" nel pomeriggio - E siamo a oltre 70
Ricevi gratis le news
294

IL PUNTO -  Dopo qualche ora di pausa, ancora lievi scosse nel pomeriggio. Alcune sono segnalate dal sito IGNV. Altre, fino alle 19.30, sono state avvertite anche da un lettore (vedi spazio commenti).

70 scosse in 23 ore

La cronaca di ieri

Ancora scosse, nella tarda serata e nella notte intorno all'1, e ancora paura. La cronaca, questa volta, la fanno direttamente i lettori, come potete vedere nello spazio commenti. La speranza era che lo sciame sismico, iniziato ieri pomeriggio, si fosse ormai esaurito. Ma in realtà, anche l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) conferma che anche dopo la mezzanotte le scosse sono state numerosissime, per un totale di oltre una quarantina scosse con epicentro nel Parmense, più altre con epicentro nel Reggiano e nel Modenese.
Dalle 15 di ieri alle 13,29 di oggi sono 44 le lievi scosse registrate dall'Ingv. Quella rilevata alle 13,29 aveva magnitudo 2.4 e l'epicentro è tra Langhirano, Lesignano e Felino. La maggior parte delle scosse ha magnitudo compresa fra 2 e 3; si tratta di movimenti perlopiù rilevati dalle strumentazioni, che però tutte insieme formano uno sciame sismico.

ALTRE DUE SCOSSE TRA LANGHIRANO E FELINO. Due scosse di magnitudo 3.3 e 2.5 sono state registrate dagli strumenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 16.24 e alle 16.28 in provincia di Parma. Le località prossime all’epicentro, rende noto il Dipartimento della Protezione civile, sono Langhirano, Lesignano Bagni e Felino. Dalle verifiche effettuate dalla sala situazione Italia del Dipartimento non risultano al momento danni a persone e/o cose.
Ancora: l'Ingv ha rilevato scosse alle 16,52 (magnitudo 2.4) e alle 17,05 (magnitudo 2).

Guarda la lista delle scosse sul sito dell' INGV

Guarda la cartina del sito RSOE EDIS

LA CRONACA DI IERI, GIOVEDI' 8 SETTEMBRE
Per tutto il pomeriggio numerose scosse di terremoto sono state rilevate dagli strumenti e in alcuni casi avvertite dalla popolazione, a Parma e provincia.
Le prime due scosse sono state avvertite nel Parmense alle 15,01 (magnitudo 2.7) e alle 15,17 di magnitudo 3.7. Il movimento è durato pochi istanti ma è stato avvertito chiaramente dalla popolazione.
L'epicentro della scossa più forte è stato fra Tordenaso, nel comune di Langhirano, e Vallerano, nel comune di Calestano. La scossa però è stata avvertita anche a Parma, nella zona pedemontana, nel Reggiano e, secondo quanto segnalano alcuni lettori nel nostro spazio commenti, anche in Veneto e Lombardia.  
Non si hanno notizie di danni.

Dopo le prime scosse gli strumenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) hanno rilevato movimenti tellurici anche alle 16,10 (magnitudo 2.2, epicentro fra Calestano e Fornovo), alle 16,35 (magnitudo 2.7) e alle 17,02 (magnitudo 2.7). I nostri lettori hanno inviato numerose segnalazioni su una nuova scossa dopo le 5 del pomeriggio... L'Ingv conferma queste segnalazioni: la scossa delle 17,09 ha avuto magnitudo 2.3 e i comuni più vicini all'epicentro sono Montechiarugolo, Traversetolo e i paesi della Val d'Enza reggiana. Nuovi movimenti alle 17,23 e alle 17,43: l'Ingv ha rilevato due scosse di magnitudo 3.
Scosse ancora più lievi alle 18,06 (magnitudo 2.5), alle 18,24 (magnitudo 2.8), alle 19,17 (magnitudo 2.3) e alle 19,59 (magnitudo 2.7).

NON CI SONO DANNI MA LA PROTEZIONE CIVILE E' AL LAVORO. Il dipartimento regionale di Protezione civile, diretto da Demetrio Egidi, ha già avviato le verifiche, con i sindaci e vigili del fuoco. Secondo i primi accertamenti non ci sono segnalazioni di danni, anche se gli accertamenti proseguiranno, in maniera più approfondita anche nei prossimi giorni.
Il terremoto ha provocato timore fra la gente, memore del terremoto di magnitudo 5.2 del 23 dicembre 2008, che provocò diversi danni. «Sebbene l’intensità dei due terremoti non sia nemmeno lontanamente paragonabile - ha spiegato Egidi - è naturale che questo sisma abbia ricordato alla gente quello di tre anni fa. Le nostre attenzioni si stanno rivolgendo in particolare agli edifici che furono allora danneggiati, per capire se hanno subito problemi da queste piccole scosse».

DALL'UFFICIO A INTERNET, TUTTI PARLANO DEL TERREMOTO. Sono durate poco ma tutti ne parlano: le scosse di terremoto di questo pomeriggio sono sulla bocca di tutti.
Nello spazio commenti di questo articolo potete scrivere la vostra testimonianza: dove eravate nel momento della scossa? Cosa avete pensato?
Alle 15,25 il nostro lettore Frenk ci ha scritto un'e-mail: «Scossa ti terremoto..alle 15.18!!!!!! avvertita al 4° piano san lazzaro!!!». Alle 17,30 ci scrive Fabio: «Ciao da Bergamo, l'abbiamo sentita anche qua! Fabio».

Anche su Facebook impazzano i commenti. «A Ozzano Taro si è sentito bene», scrive Erika sulla bacheca FB della Gazzetta di Parma. «Anche a Sala Baganza», aggiunge Silvia. Gabriele scrive di averlo sentito a Reggio Emilia.
Alcuni non hanno avvertito la scossa, ma riportano ciò che dicono gli altri. La testimonianza di Lucio: «Io al lavoro non ho sentito nulla... Ma in centro la gente e' scesa in strada sentendo telefonate da famigliari».
Elena: «L'ha sentito distintamente mia nonna, ma io nn ho avvertito nulla sempre in zona san lazzaro!!! Pauraaaaaa!!!».

C'è chi ha pensato subito al terremoto del dicembre 2008... Ed è riaffiorata la paura. Scrive Barbara: «a langhirano si è sentita proprio bene la seconda scossa. Primo pensiero? 23/12/2008!».

Avete sentito la scossa? Dove vi trovate? Scrivete nello spazio commenti!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • silvia

    19 Settembre @ 07.58

    avete sentito la scossa di questa mattina alle 7,30?..............

    Rispondi

  • ulisse

    14 Settembre @ 06.05

    mi hanno molto incuriosito le testimonianze di quelle persone che prima di questo terremoto, definito anomalo per le nostre zone, hanno visto lampi in cielo e strani traffici di aerei. a questo proposito ho trovato questo video http://www.altrainformazione.it/wp/the-quake-machine-larma-sismica/haarp-la-fabbrica-dei-terremoti-al-servizio-dellelite/ fantasie? chi ha visto quei lampi sapra' giudicarlo ;)

    Rispondi

  • curiosotto

    13 Settembre @ 11.02

    eh anche quelli di pompei han detto "facile scappare, c'è il buco, si vede". no ma ragas, a sèma drè a dventar maat!!!

    Rispondi

  • Mirco

    11 Settembre @ 13.16

    Confermo a Montecchio Emilia qualche scossa si è sentita.

    Rispondi

    • andrea

      17 Settembre @ 15.54

      confermo anchio circa alle 15.04 o sentito una scossa di terremoto a collecchio

      Rispondi

  • Mirco

    11 Settembre @ 13.11

    Confermo a Montecchio Emilia qualche scossa si è sentita.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco dopo le 23

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel