18°

Provincia-Emilia

"Fenomeno insolito per il Parmense"

Ricevi gratis le news
0

Interviene Valentino Straser,  esperto di terremoti. 

 
Ventuno scosse sismiche in poco più di tre ore, fra le 15.01 e le 18.24, hanno fatto tremare il Parmense, fortunatamente senza creare danni alle infrastrutture. I terremoti si sono susseguiti a ritmo serrato fra la Val Baganza e la Val Parma, con epicentri calcolati dalla Regional Seismic network of Northwestern Italy e dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia di Roma, nei territori di Terenzo, Calestano e Langhirano. Le magnitudo dei terremoti hanno oscillato da 1.6 a 3.7 della Scala Richter con ipocentri situati a varie profondità: da poco più di 23 chilometri a una cinquantina di metri al di sotto della superficie terrestre. La scossa di maggiore energia, di magnitudo 3.7, è avvenuta alle 15:17:27 ora italiana, con epicentro localizzato da INGV nei comuni di Calestano, Felino, Langhirano e Sala Baganza, e l’ipocentro situato a 19.4 chilometri di profondità. Le onde sismiche sono state avvertite distintamente anche in città, a Montecchio Emilia e nella zona appenninica. Il sisma è stato avvertito anche a Collecchio, Corniglio, Fornovo, Lesignano, Medesano, Neviano, Noceto, Palanzano, Terenzo, Tizzano, Traversetolo e Varano. La sequenza dei terremoti, insolita per il territorio parmense, si è manifestata con la caratteristica dello sciame sismico, in cui l’energia liberata è relativamente piccola e che, in genere, non costituisce la premessa ad una scossa di maggiore energia, cioè pericolosa per l’uomo. In alcuni casi, come quello recente del Montefeltro, lo sciame sismico si è protratto per diverse settimane, con punte che hanno raggiunto i quaranta terremoti giornalieri. Le cause della dinamica sismica sono da ricercare nelle caratteristiche del sottosuolo e dalle peculiarità di particolari fratture, geologicamente denominate, faglie. La sequenza sismica di ieri  testimonia, ancora una volta, l’intensa attività di giustapposizione dell’Appennino Parmense, che si verifica da migliaia, se non addirittura milioni di anni, che si manifesta, appunto, con i terremoti. Per cercare, in un qualche modo, un paragone con lo sciame di ieri, bisogna ritornare all’inizio degli anni ’80, con analoghe sequenze nella zona della Valle del Taro, che non avevano sortito, però, a eventi importanti. Unendo gli epicentri dei terremoti di ieri su di una cartina, si ottiene una disposizione non casuale, che corrisponde, probabilmente, alle linea di alcune faglie situate nelle valli del Baganza e della Parma.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel