14°

26°

Provincia-Emilia

Il ritorno degli anni Settanta

Il ritorno degli anni Settanta
Ricevi gratis le news
0

 Cristian Calestani

La musica dei Cantoni fianco a fianco con i più grandi successi di Morandi, dei Pooh o dei Nomadi per raccontare quello che «Accadde negli anni Settanta». Sarà questo il filo conduttore del settimo «Festival Cantoni», evento clou della «Fiera di Settembre» di Coltaro di Sissa che sarà ospitato, anche in caso di maltempo, nel teatro tenda «La Macchina per Ballare» di via Roma domenica con inizio alle 21.15, anche se vi saranno spettacoli nel parco, servizio bar e torta fritta con salumi già dalle 17.
Protagonisti
 A proporre il parallelo tra le musiche dei Cantoni e i brani che hanno segnato gli anni Settanta saranno l’«Antico concerto a fiato», il fisarmonicista Corrado Medioli e il complesso beat «I profani», nel corso di uno spettacolo durante il quale non mancheranno i richiami alla ricorrenza del 150° anniversario dell’Unità d’Italia che coincide anche con il 150° anniversario della fondazione del Concerto Cantoni. E proprio i motivi del periodo della fondazione del Concerto, ideati da Giuseppe Cantoni, daranno il via al festival con il celebre «L’usignolo», il valzer «Fiordaliso» e la polka «Non era». Subito dopo spazio a Corrado Medioli che, con la sua inseparabile fisarmonica, proporrà la «Mazurka» di Migliavacca e il «Preludio all’atto terzo della Traviata». 
Tuffo negli anni Settanta
Quindi sarà il momento de «I Profani» per il primo tuffo negli anni Settanta con «Scende la pioggia» e «C’era un ragazzo che come me» di Morandi, «Tanta voglia di lei» dei Pooh e «Dio è morto» dei Nomadi. 
Premio agli insegnanti
L’ospite speciale della settima edizione del «Festival Cantoni» sarà invece la Pubblica Istruzione e, proprio per questo, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia Coltaro vorrà premiare, a metà spettacolo, gli insegnanti elementari di ruolo che hanno prestato servizio nella scuola del paese. Dopo la consegna dei riconoscimenti riprenderà la musica con i motivi degli anni ’30 dei Cantoni come il valzer «Cinquantino», la mazurka «Atlanta» e la polka «Campagnola». Quindi ancora Medioli con un viaggio nella tradizione della fisarmonica a Parma tra i valzer «Grandioso» di Marmiroli, «Elettrico» di Stock e «Gioiello». Lo spettacolo proseguirà con la seconda performance de «I profani» che proporranno «Ho in mente te» degli Equipe 84, «Quella carezza della sera» dei New Trolls, «C’è una strana espressione nei tuoi occhi» dei Rokes e «Io vagabondo» dei Nomadi. 
L'inno e il Va' pensiero
La chiusura del festival, prima del «Va Pensiero» e dell’inno di Mameli, sarà ancora con gli anni settanta del Concerto Cantoni sotto la guida di Serino Cantoni e le musiche dei valzer «Il Canarino» e «I veri amici» e della polka «Scherzo». Durante il festival – organizzato da Ascd Coltaro, circolo «La Duchessa» e Museo Cantoni con la collaborazione di Cassa Padana, Comune e Provincia – il museo dedicato ai Cantoni sarà aperto con visite gratuite. I posti per assistere allo spettacolo sono limitati, per info e prenotazioni: telefono 0521 875104.  
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Barillà porta in vantaggio il Parma: 1-0 con Carpi

serie b

Barillà porta in vantaggio il Parma: 1-0 con Carpi

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

4commenti

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

2commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

cosa cambia

Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

tragedia

Incidente stradale a Carrara, quattro giovani morti

SPORT

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia