17°

27°

Provincia-Emilia

Langhirano - Gli alunni "si riappropriano" della scuola elementare

Langhirano - Gli alunni "si riappropriano" della scuola elementare
Ricevi gratis le news
0

 Giulia Coruzzi

Il primo giorno di scuola - oggi - sarà ancor più emozionante per i bambini della scuola primaria Bruno Ferrari di Langhirano che ritorna ad ospitare i suoi alunni dopo che il terremoto del 23 dicembre 2008 l’aveva resa inagibile. Le venti aule, la palestra e i tre laboratori, ora sicuri e pronti a garantire l’incolumità dei piccoli langhiranesi, saranno finalmente ancora a disposizione delle attività scolastiche. 
I lavori condotti sull'edificio hanno permesso di consolidarlo in maniera profonda: si sono innanzitutto rinforzati i muri perimetrali in sassi e quelli interni in mattoni con nastri in acciaio inox formanti un reticolo tridimensionale continuo di tirantature orizzontali e verticali; sui solai a volte e volterrane si è condotta un’operazione di rinforzo tramite sostituzione del materiale sciolto di riempimento con calcestruzzo strutturale e alleggerito, soletta armata e cordoli ancorati ai muri perimetrali; si è provveduto a chiudere le canne di ventilazione con ripristino dell’integrità dei setti portanti della copertura. E ancora: si sono ripristinati i maschi murari originari con spostamento delle specchiature, si sono realizzati nuovi controsoffitti a protezione dei solai, sono stati impearmeabilizzati parzialmente i muri esterni con fibra di vetro, sono stati migliorati i servizi igienici e si sono posati nuovi pavimenti e rivestimenti. 
«I lavori hanno permesso di ridefinire gli spazi interni, ora più accoglienti e funzionali» ha sottolineato Marco Contini, assessore all’Urbanistica. Gli interventi, eseguiti dall’impresa Chiastra e Pattera sono iniziati il 2 settembre 2010 e hanno comportato una spesa di 1 milione e 500 mila euro, di cui 1 milione e 218 mila finanziati dalla Regione e 282 mila dall’assicurazione. Altri 30 mila euro sono stati spesi dal Comune per porte e infissi. Il percorso di gestazione dei lavori è stato lungo e è dovuto passare attraverso le approvazioni di vari enti e organi: Servizio tecnico di bacino, Soprintendenza, Comitato tecnico scientifico regionale, Comunità montana Parma Est, Commissioni consiliari. Una delle autorizzazioni che più premevano alla comunità era quella conseguente al collaudo statico. E la Ferrari lo ha passato a pieni voti. 
«Si considera adeguato sismicamente un edificio con un indicatore di rischio pari a 1 e la scuola elementare è nella fascia compresa tra 0.96 e 1.5. Ha il massimo della resistenza sismica che poteva essere raggiunta» ha rimarcato Arianna Ferrari, ingegnere che ha seguito la progettazione e la direzione dei lavori. 
Molta attenzione è stata prestata alle vulnerabilità della scuola: in particolare canne di ventilazione sono state riempite, poiché è in corrispondenza di queste che erano emersi i danni più gravi. 
I lavori condotti sono molto simili a quelli sostenuti anche nelle scuole Parmigianino e Cocconi di Parma, ma la Ferrari potrebbe divenire un prototipo per molte regioni. «Siamo estremamente soddisfatti - ha concluso il primo cittadino Stefano Bovis -. Siamo riusciti a togliere l’emergenza percorrendo una strada fattibile. Naturalmente non possiamo negare che si guarda verso un’ottica di ampliamento della scuola. L’eventualità più plausibile è quella di abbattere il corpo aggiunto esistente e realizzarne uno nuovo spostando l’ingresso principale su via Ferrari». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Foto d'archivio

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Vigile del fuoco precipita da 7 metri e muore ad Ancona Video

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"