19°

29°

Provincia-Emilia

Appello: hanno risposto in mille per salvare il cinema Cristallo

Appello: hanno risposto in mille per salvare il cinema Cristallo
Ricevi gratis le news
0

 Gianluigi Negri  

«Salviamo il cinema Cristallo per salvare il cinema di qualità». 
L’appello campeggia, da un paio di mesi, nelle vetrine di tre negozi del centro: l’edicola-cartoleria di via Berenini, la libreria La vecchia talpa, il Disk-Jockey 70. E, in sessanta giorni, sono stati un migliaio i fidentini che lo hanno sottoscritto. 
Queste firme presto verranno consegnate direttamente al sindaco Mario Cantini.
Difficoltà Tutto era nato dopo che, lo scorso giugno, don Mario Fontanelli, in qualità di curatore della fortunata rassegna del giovedì dedicata al Cineforum, aveva messo in luce quelle che oggi sono le difficoltà di sopravvivenza di una sala monoschermo.
La concorrenza con i multiplex (più confortevoli e dotati di parcheggi, oltre che di tecnologie più all’avanguardia) e la necessità di avere un appoggio da parte delle istituzioni (Comune in primis, come avviene ad esempio a Parma e in molte altre città) per quanto riguarda la valorizzazione della sala stessa e la realizzazione di nuove rassegne.
 Su questo secondo fronte, anche dopo la mobilitazione dei «mille» sostenitori del Cristallo, qualcosa dovrebbe muoversi nelle prossime settimane.
E l’ultimo cinema rimasto in città, che in vista del Psc può «fare gola» per un possibile cambio di destinazione d’uso, dovrebbe così riuscire a salvarsi. 
I firmatari I firmatari di questo appello non sono soltanto dei cinefili, ma anche persone comuni, che sentono e vivono la sala gestita dalla Diocesi come un luogo dell’identità fidentina, fin da quando, prima ancora di essere trasformata in cinema nel 1952, era un oratorio. 
La petizione segue un’altra iniziativa spontanea di raccolta firme, portata avanti nelle scuole, qualche mese fa, dall’insegnante Beatrice Rebecchi dell’Itis.
La storia  Il Cristallo vuole, insomma, arrivare al 2012 per festeggiare i sessant'anni. E poi guardare oltre. 
Questa sala, si legge nell’appello, «non rappresenta solo un glorioso passato ma costituisce (insieme al Teatro Magnani) uno degli ultimi presidi della cultura e dell’arte a Fidenza.  La sua capienza (600 posti, senza contare il palcoscenico), ma soprattutto la programmazione di film di qualità che hanno contrassegnato la sua storia ne hanno fatto con il passare degli anni uno dei luoghi-simbolo che l’avvento delle multisale vorrebbe spazzare via».
L'appello L'appello rivolto al Comune (e alle associazioni culturali e ricreative, agli enti e alle parrocchie, alle scuole e alle agenzie educative) è quello di non far mancare «il sostegno, anche economico, a un’istituzione nata su iniziativa della Diocesi e oggi diventata un bene di tutti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse