10°

28°

Provincia-Emilia

Corredo tra salame e malvasia

Corredo tra salame e malvasia
Ricevi gratis le news
0

Samuele Dallasta
20 chilometri di corsa a livello agonistico, 8 di camminata e un chilometro di corsa per giovani atleti, 500 iscritti, un percorso panoramico che tutti gli sportivi hanno definito stupendo ed un grande pubblico all’arrivo e lungo il percorso.
Sono questi i numeri della prima edizione del «Trail del Salame», decima e penultima prova del circuito di gare «Trail Running Parma», della «Camminata delle Malvasia» e del «Baby Trail», le tre manifestazioni sportive che hanno animato il paese di San Michele Tiorre, frazione del Comune di Felino.
L'evento che ha unito lo sport ai sapori del territorio è stato organizzato dal circolo sociale San Michele e dall’Atletica Casone di Noceto, con il sostegno della Provincia di Parma, il patrocinio del Comune di Felino, la collaborazione dell’associazione felinese «FareLegna», della Uisp e del Coni.
Ad aprire la giornata è stato il «Baby Trail», gara non competitiva con tanti giovani atleti che hanno corso su un circuito della lunghezza di un chilometro nell’abitato di San Michele Tiorre. A seguire la partenza del «Trail del Salame», svoltosi in un circuito per la maggior parte sterrato da San Michele Tiorre fino al di Barbiano e ritorno.
Fra i maschi ha vinto Michele Sartori dell’Atletica Casone che ha terminato la gara in 1 ora, 28 minuti e 46 secondi, imponendosi sul compagno di squadra Fabrizio Vignali e su Fabio Pinelli dell’Atletica Castelnovo Monti.
In campo femminile prima Luana Righetti della Alpi Apuane che in 1 ora 43 minuti e 34 secondi si è imposta su Elena Mitterhuber, atleta dell’ASD Luni Global Sport e su Katia Ronchini del Circolo Minerva.
Più rilassante la «Camminata della Malvasia» che ha offerto bellissimi scorci di paesaggio agli oltre 200 partecipanti.
Questa giornata di sport,  intensa e divertente,  si è poi conclusa con un pranzo nelle strutture del circolo sociale San Michele.
Per il sindaco Barbara Lori «è stato un piacere ed un onore poter ospitare nel nostro territorio questa manifestazione. Speriamo si possa ripetere anche in futuro. Complimenti a tutti gli organizzatori per la precisione e la cura nel gestire questa manifestazione».
Successo inaspettato, secondo la presidentessa dell’Atletica Casone, Katia Azzolini.  «Non ce lo  saremmo mai aspettati. Il merito è di tutti i volontari ed i collaboratori che hanno permesso la riuscita di questa giornata. Speriamo di essere riusciti ad avvicinare a questo sport tanta gente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Lealtrenotizie

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

ITALIA/MONDO

SPORT

SOCIETA'

MOTORI