12°

26°

Provincia-Emilia

Tabiano: "Un'ora sullo scuolabus per fare 5 chilometri"

Tabiano: "Un'ora sullo scuolabus per fare 5 chilometri"
Ricevi gratis le news
1

Scuolabus: un’ora per fare 5 chilometri. A protestare sono un gruppo di genitori di Tabiano che tutte le mattine (ma anche al rientro alle 13 le cose non vanno meglio) vedono i loro figli, bambini per lo più delle elementari, costretti a stare un’ora sul pulmino per raggiungere la scuola Romagnosi a Salso.
«Lo scuolabus - spiegano - parte da Tabiano alle 7.07 e arriva alla Romagnosi alle 8.05. Oltre alle fermate intermedie a Tabiano e zone limitrofe come è giusto, arriva a Salso alle 7,38, passando anche davanti alla Romagnosi, ma non li scarica, proseguendo il giro di raccolta in altri punti della città».
«Ci sembra assurdo che bambini, anche piccoli, debbano stare un’ora sul pulmino, senza contare che devono alzarsi molto presto e spesso non riescono a fare un’adeguata colazione - rilevano -. Dovrebbero istituire, ed è quello che chiediamo, un servizio diverso, concentrato solo sulla frazione di Tabiano e zone limitrofe in modo tale che orari e tempi di percorrenza diventino più accettabili.
«In questo modo i bambini in mezz'ora sarebbero a scuola mentre per la "raccolta" degli alunni a Salso, visto che ci sono molti scuolabus sul percorso cittadino, si possono studiare altri passaggi. Anni fa il servizio Tabiano-Salso e viceversa era molto veloce, una ventina di minuti, adesso i tempi sono eccessivi».
Anche per il rientro i tempi sono «biblici».
«Non ci impiegano un’ora ma quasi - proseguono i genitori -. I bambini partono alle 13,18 e arrivano a Tabiano alle 14,05, stanchi ed affamati. Quindi chiediamo di ridurre i tempi di percorrenza».
«Il servizio scuolabus è stato istituito come intervento volto a concorre all’effettiva attuazione del diritto allo studio e per agevolare la frequenza scolastica: quindi dovrebbe essere improntato a criteri di qualità ed efficienza».
«Inoltre come mai in questi anni, al pari invece di altri comuni, non è mai stata fatta un’indagine di soddisfazione sul trasporto, sulla professionalità degli autisti, la pulizia dei mezzi e la loro puntualità? - si chiedono i genitori -. Proprio di recente è successo che lo scuolabus sia arrivato alla fermata prima dell’orario previsto, ma l’autista si è ben guardato di aspettare i bambini, lasciandoli a piedi. Mentre un’altra volta - fanno notare -  è arrivato con 10 minuti di ritardo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gio

    01 Ottobre @ 06.03

    se i genitori che si lamentanto che x fare 5 km devo aspettare anche un ora prima di riavere i propri figli a casa, prendano la propria macchina e si muovano loro. se il servizio non soddisfa e non viene sistemato, la soluzione sarebbe smettere di pagare e trovare in proprio soluzione alternativa

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

6commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

13commenti

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

Giustizia

Trattativa Stato-mafia: condannati Mori, Dell'Utri e Ciancimino. Assolto Mancino

SPORT

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

SOCIETA'

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery