13°

23°

Provincia-Emilia

Il Palatricolore intitolato al "presidentissimo" Arisi

Il Palatricolore intitolato al "presidentissimo" Arisi
Ricevi gratis le news
0

Pierpaolo Cavatorti
Il Palatricolore adesso ha un nome e cognome. La palestra del centro sportivo di via Gruppini è stata intitolata a Giorgio Arisi, «presidentissimo» e grande promotore del volley sorbolese. L'intitolazione è stata una cerimonia toccante, alla quale hanno partecipato non solo i dirigenti della Sorbolo Pallavolo ma anche il sindaco Angela Zanichelli, gli assessori allo Sport e alla Cultura, Nicola Cesari e Rita Buzzi. Visibilmente commossa la famiglia, che ha visto intitolare a Giorgio Arisi l'impianto di via Gruppini, a sedici anni dalla scomparsa: lui che si era impegnato in un importante lavoro di sensibilizzazione non solo sportiva ma anche nel volontariato tra Avis e Croce Rossa. Alla cerimonia è intervenuto anche il parroco don Giuseppe Montali, che ha benedetto la targa commorativa, ricordando quanto sia importante la crescita sportiva unitamente alla crescita spirituale.
Giorgio Arisi, nato a Mezzani nel 1943, era giunto a Sorbolo verso la fine degli anni '60. Professore di elettrofisiologia, insegnava biologia al dipartimento di Fisiologia dell’Università di Parma. La passione per la pallavolo era nata frequentando l’istituto San Benedetto, nella cui squadra giocava come palleggiatore: in quegli anni aveva vinto i campionati studenteschi contro il formidabile Romagnosi. A Sorbolo, avvicinatosi all’Avis e alla Croce Rossa, ebbe la grande intuizione di sensibilizzare la gioventù del paese al volontariato attraverso lo sport, ampliando il gruppo sportivo già costituito dal fondatore Romano Bocchialini. Da allora il volley è diventato un’attività sempre più importante per la comunità sorbolese.
L’anno di maggior soddisfazione per il presidente Arisi arriva nel 1990, annata in cui la squadra maschile targata Avis Cri viene promossa in serie C2, un risultato di grande prestigio che crea la base per una esaltante «raccolta» di giovani che si accostano alla pallavolo. L’atleta più rappresentativa della squadra di volley del presidente Arisi è stata senza dubbio Annamaria Marasi, storico capitano della Nazionale anni '90 e giocatrice dal palmarès eccezionale: vanta, tra gli altri titoli, innumerevoli scudetti, due Coppe dei campioni e una Supercoppa europea.
Alla cerimonia di intitolazione erano presenti moltissimi ex giocatori, tutti fortemente legati a Giorgio Arisi che, con la sua opera e con il suo carisma, ha contribuito a creare in loro una passione, che nonostante l’età non scema.
L’esempio più eclatante di questa longevità sportiva è il sorbolese Marco «Acea» Zanardi, palleggiatore ultraquarantenne che, dopo anni passati a calcare i «parquet» di tutta la provincia, ha saputo stupire ancora portando il Colorno alla promozione in serie D.
Per commemorare Giorgio Arisi oggi, alle 17, al Palatricolore si disputerà il match tra Cariparma SiGrade e l’Asystel Novara, entrambe le squadre militanti in serie A1 femminile. La gara sarà valevole per l'assegnazione del trofeo a lui dedicato.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno