12°

26°

Provincia-Emilia

Busseto - "Serve la fontana di acqua pubblica"

Busseto - "Serve la fontana di acqua pubblica"
Ricevi gratis le news
2

 Paolo Panni

Gianarturo Leoni, capogruppo del Pdl in Consiglio comunale, lancia la proposta di un distributore di acqua pubblica. 
«Moltissimi comuni - ricorda Leoni - si stanno dotando di distributori che mettono a disposizione dei cittadini acqua gratuita in varie forme: controllata, refrigerata liscia o gassata. Sono impianti – evidenzia - che hanno un grosso successo nella popolazione: in tempi di crisi come quelli attuali anche questo può essere un piccolo sostegno alle famiglie con costi contenuti per il comune. Si pensi che in Italia si consumano circa 200 litri pro capite di acqua in bottiglia e che per produrre le bottiglie di plastica per imbottigliamento (12 mld litri acqua) sono utilizzate 350 mila tonnellate di Pet con un consumo di 665 mila tonnellate di petrolio e un’emissione di gas serra di circa 910 mila tonnellate di anidride carbonica equivalente. Sono dati impressionanti che, se pure rapportati a un comune di piccole dimensioni come Busseto, danno l’idea di come ambiente ed economia domestica potrebbero beneficiare di una scelta di questo tipo». 
Leoni fa quindi notare che «considerando un consumo medio di mille litri all’anno per una famiglia di tre persone e il prezzo medio di 25 centesimi per litro di alcune acque minerali naturali in commercio, la spesa per l’acqua minerale è di circa 250 euro all’anno. A questo si aggiunge una drastica riduzione di rifiuti considerando che in media ogni anno una famiglia getta via 25 chilogrammi di plastica in bottiglie per l’acqua minerale. Insomma – spiega - risparmio e salvaguardia dell’ambiente possono per una volta andare a braccetto. Visto che la maggioranza su questo argomento pare distratta – lamenta - rivolgo l’invito al sindaco e all’assessore ai lavori pubblici a voler programmare un intervento approfittando anche del bando pubblicato da Ato2 con scadenza 21 ottobre per il finanziamento a fondo perduto sino al 50 per cento per la realizzazione di punti di erogazione di acqua potabile».
«Credo sarebbe un vero peccato perdere questa occasione – dichiara - e sono certo che l’apparato tecnico del comune non avrà grosse difficoltà ad individuare l’area e a formulare un progetto se supportato dalla volontà politica. Sempre che la logica politica di non dar fastidio ai supermercati nati o nascenti, gli unici che subirebbero danno da questa scelta, non sia una scelta strategica anche di questa giunta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mario

    07 Ottobre @ 23.12

    se non vado errato i supermercati pagano tasse al comune!x i distributori acqua il comune usa soldi dei cittadini. i supermercati danno lavoro a molte persone. vorra dire che chi perde lavoro verra assunto in comune. poi diventano come i distributori del latte che non li usa nessuno. grazie

    Rispondi

  • GIULIA

    07 Ottobre @ 16.43

    sarebbe molto bello , avere anche noi a Busseto la fontana dell aqcua, non penso che possa dare fastidio ai supermercati ,spero che si possa fare...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

1commento

scomparso

San Secondo, Claudio non si trova. Chi l'ha visto?

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

6commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover