13°

28°

Provincia-Emilia

Teatro gremito per il film su Picelli

Teatro gremito per il film su Picelli
Ricevi gratis le news
0

 Era affollatissimo il Cinema Aurora di Langhirano in occasione della proiezione in anteprima assoluta in provincia del film «Il Ribelle» del regista Giancarlo Bocchi, documentarista pluripremiato. Il regista ha ripercorso nel film le tappe del percorso esistenziale di Guido Picelli, eroe della resistenza al nazifascismo, con una ricostruzione accurata attraverso un suggestivo montaggio di parole e immagini, fotografie e documenti storici. 

La voce narrante di Valerio Mastandrea tesse il filo narrativo della storia, mentre le parole del protagonista rivivono con la voce di Francesco Pannofino. Il film vuole rendere giustizia alla figura dimenticata di colui che fu sindacalista ed eroe combattente fedele ai suoi ideali, lontano dalle strategie politiche.
Con il viso scavato e il naso aquilino, quest’abile uomo d’azione si batté per la libertà. Picelli visse in prima linea la storia dell’Italia e dell’Europa del Novecento, lottando per la giustizia sociale contro ogni forma di totalitarismo. La sua formazione avvenne nei borghi dell’Oltretorrente di Parma e all’inizio della prima Guerra Mondiale si dichiarò interventista, cercando di creare un Fronte unico del sindacalismo proletario. 
Nel 1922 riuscì nell’impresa di fermare con i suoi quattrocento Arditi del Popolo diecimila fascisti di Balbo durante i giorni della Battaglia di Parma. Fu strenuo sostenitore del Fronte popolare e cercò di creare una struttura insurrezionale contro il fascismo. Per questa sua attività segreta venne arrestato insieme ai maggiori esponenti dell’antifascismo italiano, venne messo al confino ed esiliato. 
Una volta libero, svolse la sua azione rivoluzionaria in Francia e in Belgio, fino a trasferirsi, carico di speranze, in Russia. Qui ricevette la più grave delle delusioni e umiliazioni: prima fu emarginato e in seguito perseguitato dagli stalinisti, che lo accusavano di essere trotzkijano. Il suo contributo per la conquista della libertà si concluse in Spagna durante la guerra civile quando, al comando del Battaglione Garibaldi e mentre stava sferrando un attacco contro i franchisti, il 5 gennaio 1937 venne colpito alle spalle da una pallottola in modalità ancora avvolte nel mistero. 
L'apprezzatissima proiezione del film ha fatto da conclusione a una serie di iniziative organizzate dal Comune di Langhirano in collaborazione con il Comitato per i Fatti dell’Undici, in occasione del centenario dell’eccidio del 28 settembre 1911 alla stazione del tram di Langhirano.
È rientrata nel ciclo di eventi anche l’inaugurazione della mostra «Così il lavoro redento alfin sarà...» a cura dell’Archivio storico comunale di Parma e della Camera del Lavoro di Langhirano, a cui era presente Antonietta Cavatorta, nipote di una vittima dell’eccidio: Antonio Gennari. La mostra propone alcuni momenti storico-culturali salienti degli inizi del Novecento accomunati da un unico filo conduttore: il lavoro e la formazione dei movimenti operai e sindacali. E’ ospitata al Centro Culturale, rimarrà aperta al pubblico fino al 16 dicembre ed è a disposizione delle scuole che volessero effettuare visite guidate.G.C. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

1commento

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno