18°

28°

Provincia-Emilia

Medico arrestato: emergono particolari inquietanti

Medico arrestato: emergono particolari inquietanti
Ricevi gratis le news
0

Emergono particolari inquietanti sul duplice omicidio di Crema. Per compiere il suo piano omicida, Maurizio Iori, il medico di 49 anni di Crema - nato a Parma - accusato della morte della ex compagna e della figlia di due anni, avrebbe pestato in un mortaio pastiglie di Xanax e le avrebbe ridotte in polvere per poi diluirle nel cibo o nelle bevande consumate da Claudia Ornesi e dalla piccola Livia. Infine avrebbe saturato di gas butano la camera da letto. La cena a casa della ex, la sera del 21 luglio, sarebbe stata l’atto conclusivo di un piano studiato con cura e ricostruito nei dettagli dalla Procura della Repubblica di Crema.
Riscontri schiaccianti, secondo l’accusa, inchiodano alle sue responsabilità Maurizio Iori - la cui famiglia avrebbe lontani legami con Berceto - arrestato dalla polizia e rinchiuso nel carcere di Cremona. L'interrogatorio davanti al gip si svolgerà oggi e sembra certo che l'uomo si dichiarerà estraneo a tutti i fatti.
Nelle 124 pagine dell’ordinanza, l’affermato e brillantissimo professionista che a 42 anni è già primario oculista dell’ospedale maggiore di Crema appare come un uomo dalla doppia personalità. Una personalità «terrificante», come sottolinea il gip, che parla anche «di un diabolico piano». Secondo gli inquirenti, Iori si reca la sera del 21 luglio a casa della sua ex compagna dalla quale ha avuto Livia e con la quale non ha mai vissuto. Ha già fatto la spesa e ha già diviso le porzioni. In macchina ha le quattro bombole a gas acquistate in un supermercato di Pieve Fissiraga (Lodi) e di Carugate (Milano) qualche giorno prima come risulta dai codici a barre presenti sui due contenitori e dalle immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso dei due centri commerciali. La madre di Claudia era al corrente di quella cena e non ha voluto essere presente perchè ha pessimi rapporti con il padre della sua nipotina. Alla madre, Claudia racconta delle sue perplessità riguardo alla serata: Maurizio le ha annunciato che avrebbe cucinato sul posto alcune salse usando dei fornelletti da campo, chissà perchè.
Gli investigatori pensano che prima si sia addormentata Livia e poi la madre. Iori, sempre secondo la Procura, le mette a letto ancora vestite, apre il gas e se ne va. Un vicino dice di avere sentito un profumo dolciastro  salire dalle condotte verso le 21,45: questo farebbe pensare che a quell'ora le due vittime erano già addormentate. Il movente sarebbe in una lettera che Claudia aveva scritto alcuni giorni prima e dove elencava le mancanze dell'uomo come genitore. «Non trovo giusto che nostra figlia viva senza un padre», scriveva, chiedendo anche perché Livia non potesse vedere i fratellini. E' questo il messaggio che fa perdere la testa al professionista? Se lo domanda il giudice che avanza l’ipotesi che Iori abbia bisogno di una visita psichiatrica che stabilisca le sue possibilità di intendere e volere.
Emergerebbe la figura di un padre completamente privo di affetto per quella bambina che non voleva per non intaccare la sua immagine esteriore («Ho una reputazione da difendere», avrebbe detto a Claudia per convincerla ad abortire). Secondo l'accusa Iori attua il piano il 21 luglio perchè sua moglie è al mare con l’ultimogenito dei quattro figli che ha avuto da tre donne diverse. Le dice che si deve trattenere in ufficio e lascia il telefono cellulare a casa. Sua moglie, non sentendolo, lo chiama ripetutamente finchè, allarmata, non telefona a un vicino di casa che avverte la polizia. Una pattuglia forza la porta di ingresso e, non trovandolo, se ne va. Il vicino riferisce l’accaduto in un biglietto che lascia sotto l’uscio.
Quando Iori alle due di notte torna a casa, vede le chiamate della moglie sul cellulare, legge il biglietto del vicino e, secondo la ricostruzione dell’accusa, si inventa un alibi. Telefona alla donna e le dice di essere andato al cinema e poi a fare una passeggiata. Ma i riscontri effettuati dalla polizia attraverso i filmati delle telecamere posizionate all’interno della sala smentiscono Iori. Lui, intanto, si proclama innocente. E non smentisce la sua fama di uomo freddo. «Come faranno in ospedale senza di me?», sono le sole parole che gli sono sfuggite al momento dell’arresto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Dopo il borseggio sul bus

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat

lutto

Scomparso Mino Bruschi

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

MOBILITA'

Pista ciclabile pericolosa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design