14°

25°

Provincia-Emilia

Il re del dialetto della Bassa ha fatto "70"

Il re del dialetto della Bassa ha fatto "70"
Ricevi gratis le news
1

Cristian Calestani 
 Questa volta il copione l’hanno scritto gli altri per lui. Non hanno usato carta e penna, ma tanto cuore, un pizzico di fantasia e di organizzazione e così anche il maestro della risata Mauro Adorni si è commosso davanti alla festa di compleanno a sorpresa per i suoi settant'anni. Adorni non sapeva nulla. Secondo il «copione» scritto dagli amici della Dialettale Sissese ieri, poco dopo mezzogiorno, avrebbe dovuto pranzare a Trecasali a casa della sorella Gabriella, rammendatrice della compagnia. E invece passando vicino alla sede Agriform di Sissa si è trovato davanti la più gradita delle sorprese. «Ma cosa ci fermiamo a fare lì che c'è una festa di matrimonio» ha detto alla moglie Cornelia, avvicinandosi alla sede dell’Agriform. Subito dopo vedendo il nipotino Alberto corrergli incontro ha capito tutto. «A cardéva mia...cmé sì sciuchén» il primo commento rivolto agli amici scendendo dalla macchina. Poi è stato un continuo susseguirsi di abbracci e pacche sulle spalle con la difficoltà a trattenere le lacrime per una dimostrazione d’affetto così calorosa. Tra gli abbracci più intensi anche quelli con le attrici Patrizia Mingardi e Rosanna Spagnoli. Poi Mauro e i quasi cento invitati - tra amici, collaboratori, ex attori e rappresentanti delle altre compagnie dialettali - si sono seduti a tavola all’interno delle aule della scuola Agriform abbellita a dovere con i costumi e le locandine di presentazione delle venticinque commedie scritte da Adorni dal 1970 sino ad oggi. Nel piazzale i ragazzi della «Cantina dell’arte» hanno iniziato a cucinare, mentre a tavola gli aneddoti di oltre quarant'anni di commedie hanno iniziato a sovrapporsi tra di loro nei racconti della gente. «E' stata una sorpresa grandissima - ha commentato Adorni coccolando i nipotini Alberto di otto anni ed Erica di cinque -. Ho rivisto persone che recitavano con me quarant'anni fa o che negli anni si sono trasferite lontano. Quello che ho fatto negli anni l’ho fatto per la gente, per stare in compagnia». Tante le dimostrazioni d’affetto per Adorni. «Siamo orgogliosi che Mauro rappresenti Sissa nel mondo - ha detto il sindaco Grazia Cavanna -. E’ il simbolo della nostra cultura, della nostra tradizione e del nostro vivere bene in compagnia». A fare gli auguri ad Adorni c'era anche Enrico Maletti: «ci conosciamo da trent'anni. Al pari di du brasè che si trovano a Parma di fianco ai Portici del grano, io e Mauro siamo per statura i du zbasè». Tra i promotori della festa anche Giampaolo Govi, altro pilastro della «Dialettale Sissese» che parlando di Adorni ha detto: «Mauro? Memoria zero, ma invenzione pura». Toccante anche la lettera scritta da Dino Formaggini, in campo ogni anno per l’organizzazione delle «prima» della Sissese durante la fiera di luglio: «Mauro è un generoso che sa far dimenticare a tutti per qualche ora i problemi e le preoccupazioni». «Lui è così di natura. Ha ereditato questi geni dalla mamma e dal nonno che era il cognato di Italo Ferrari» ha detto la sorella di Adorni, Gabriella. Dopo aver soffiato sulle settanta candeline della torta Adorni si è sbizzarrito nell’apertura dei regali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mauro

    17 Ottobre @ 23.48

    Auguri vivissimi a questo grande uomo e personaggio della commedia dialettale. Sarei felice se le TV locali si interessassero di più alle compagnie dialettali e trasmettessero anche qualche commedia per farle conoscere ai giovani per cercare di non disperdere il nostro dialetto e le nostre tradizioni che vanno scomparendo.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel