18°

28°

Provincia-Emilia

Guide ai sentieri d'Appennino: ecco il sesto volume

Guide ai sentieri d'Appennino: ecco il sesto volume
Ricevi gratis le news
0

 Esce la sesta delle nove guide che la Gazzetta dedica ai sentieri dell'Appennino Parmense. Il volume «A piedi lungo il crinale» - come sempre firmato da Andrea Greci e realizzato grazie al contributo della Provincia, al patrocinio del Cai di Parma e al sostegno della Regione e di Soprip - sarà in edicola da domani a 8,80 euro più il prezzo del quotidiano. 
Come i grandi gruppi montuosi della Alpi anche l’Appennino settentrionale è percorso da spettacolari «Alte vie», che ne seguono la dorsale principale. Sull’Appennino parmense si incontrano due di questi trekking, il sentiero 00, che corre sul crinale tosco-emiliano da Bocca Trabaria al Passo dei Due Santi e l’Alta Via dei Monti Liguri (AV) che ha inizio proprio da quest’ultimo valico e che si conclude a Ventimiglia. Entrambi i percorsi fanno parte del percorso della Gea (Grande Escursione Appenninica), che risale tutto l’Appennino dalla Calabria alla Liguria e del Sentiero Italia, che «unisce» Alpi e Appennini in un unico percorso dalla Sicilia a Trieste. Il crinale parmense è quindi un luogo di incontro tra due differenti sentieri ma si contraddistingue come un’ unica ed entusiasmante «cavalcata» d’alta quota, attraverso prati, rocce e boschi, in un susseguirsi di panorami, paesaggi ed ambienti molto diversi tra loro. 
La sezione compresa tra il Passo del Lagastrello e il Passo del Cirone, tocca le cime più elevate e conosciute del parmense (Sillara, Matto, Marmagna, Orsaro), presenta un aspetto alpestre, laghi di origine glaciale, panorami sconfinati e restituisce emozioni proprie dell’alta montagna. Il crinale che chiude la Val Baganza offre invece un’alternanza di dolci pendii erbosi e di emergenze geologiche, mentre dal Passo della Cisa al Passo dei Due Santi, il sentiero 00, attraversa affascinanti distese boschive punteggiate di memorie storiche e prati ricoperti di fiori. 
L’Alta via dei Monti Liguri, dopo aver superato la panoramica ed affascinante sommità del Gottero, si proietta in un paesaggio sempre più ligure dove la vegetazione mediterranea prende progressivamente il sopravvento su quella appenninica. Dopo il Passo del Bocco, le rocce ofiolitiche cominciano a «dare spettacolo», fino a quando una breve digressione dal percorso dell’Alta Via, non consente di raggiungere il Monte Penna, cima simbolo di questo settore dell’Appennino parmense e delle montagne liguri. Percorrere «tutto di un fiato» questo percorso è possibile grazie alla presenza di punti d’appoggio lungo il percorso. In questo modo l’escursionista può compiere uno straordinario viaggio sul filo del crinale che separa la pianura dal mare, il continente dal mediterraneo. Ma anche compiendo soltanto una o due tappe del sentiero 00 o dell’ AV, si potrà respirare il profumo del vento e camminare per ore come sospesi tra cielo e terra. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design