13°

21°

Provincia-Emilia

Cavriago, fiamme nel camper: un 14enne e un 18enne morti carbonizzati

Cavriago, fiamme nel camper: un 14enne e un 18enne morti carbonizzati
Ricevi gratis le news
3

Morti carbonizzati sul camper dove avevano deciso di dormire dopo la discoteca. E' accaduto questa mattina in via Neida a Cavriago: vittime due ragazzi di 14 e 18 anni, Michele Milano e Adil Chahar, mentre altri due amici di 16 (R.C.) e 19  (Gaspare De Martino) sono riusciti a fuggire e sono stati trasportati all'ospedale per essere curati in camera iperbarica. Dalle prime ricostruzioni, sembra che gli adolescenti siano stati uccisi dal malfunzionamento di una stufetta elettrica sul mezzo parcheggiato nel cortile dell'abitazione di uno di loro. Secondo una prima ricostruzione da parte dei carabinieri del Comando Provinciale, la stufetta avrebbe preso fuoco intorno alle cinque e mezzo. Un’inchiesta è stata aperta dalla Procura della Repubblica di Reggio Emilia.
Era la prima volta che i ragazzi si vedevano e chiacchierando nel locale hanno deciso di andare nella casa del quattordicenne per dormire nel camper di proprietà della famiglia, parcheggiato fuori dall’abitazione, una grande casa costruita in campagna vicino ad un fienile e ad un’azienda agricola. Forse un gioco, l’avventura di un sabato sera. Il camper era a pochi metri dall’ingresso dei garage. I ragazzi si sono quindi addormentati molto tardi, ma verso le 5,30 il camper ha preso fuoco.
De Martino e R.C. sono riusciti ad abbandonare in tempo il mezzo, hanno spaccato un finestrino in plexiglass per fare uscire il fumo e sono corsi a chiamare i genitori del quattordicenne che vivono nella casa accanto. Gli altri due amici però non hanno potuto seguirli: non ne hanno avuto il tempo. Le fiamme sono divampate con violenza, divorando il camper.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mike

    23 Ottobre @ 21.43

    Immane tragedia. Purtroppo evitabile. Sono camperista, e nessun camperista avrebbe messo una stufetta elettrica sul proprio mezzo. Anche se collegati alla 230 vca i cavi del camper non sono adatti a sopportare i watt di una stufa elettrica. Ogni mezzo ricreazionale e' dotato di una stufa a GPL che per chi non e' pratico magari puo' sembrare ancora piu' pericolosa, in realta sicurissima. Forse bastava chiedere al proprietario del camper , se non ho capito male padre di una delle giovani vittime, che avrebbe spiegato come dormire comodamente al caldo e in sicurezza... purtroppo pero' non e' andata cosi'.

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    23 Ottobre @ 19.41

    Piangere, i propri figli e disumano, a tutti i familiari, va il mio fortissimo e lunghissimo abbraccio

    Rispondi

  • Giuseppe

    23 Ottobre @ 14.03

    Quando leggo queste notizie, un pensiero atroce si affaccia SEMPRE alla mia mente: è terrificante la sola ipotesi di DOVER sopravvivere ai propri figli; occorre una forza che io non ritengo di possedere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday - Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

Le Follie, via Paradigna: la serata Hot Friday Ecco chi c'era: foto

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

calendario

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

Al via Diletta Gol, primo show originale di Dazn

Diletta Leotta

TELEVISIONE

Al via Diletta Gol, primo show originale di Dazn

Notiziepiùlette

Ultime notizie

KATE FINN, la donna morta nel cercare il cibo perfetto

VELLUTO ROSSO

Teatro Due: Kate Finn, la donna morta nel cercare il cibo perfetto Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tenta rapina in una gioielleria: la commessa lo chiude dentro

Via Mazzini

Tenta rapina in una gioielleria: la commessa lo chiude dentro

1commento

APPELLO

Delitto di Elisa, nessuno sconto per l'ex fidanzato: 30 anni

BASSA

Incendio in abitazione nella notte: un intossicato a Zibello

INCIDENTI STRADALI

Morti raddoppiati in un anno. «Colpa del telefonino»

INDUSTRIA

Raytech, nuova sede a Parma: investimento da 11 milioni

Regione Emilia-Romagna

Smog: blocco del traffico dopo 3 giorni di "sforamento". Incentivi per le rottamazioni

Ecco le novità nella "manovra antismog" della Regione. Il blocco definitivo dei diesel Euro 4 è previsto dal 1° ottobre 2020

5commenti

FIDENZA

Ubriaco alla guida: 45enne centra tre auto in sosta

FORNOVO

Chiusa la palestra delle scuole medie

Sorbolo

Raffica di furti nella stazione ecologica: due denunciati

Fontevivo

La vicina sventa un furto in via 7 Fratelli Cervi

IL CASO

Iren ridà la luce alla Corale Verdi: c'era stato un errore

10commenti

polizia

Quattro rapine e altrettanti scippi ad anziane, arrestati in tre Video

COLDIRETTI

L'invasione delle cimici asiatiche: danni fino al 40% per la frutta in Emilia-Romagna

La Coldiretti regionale: "Il caldo anomalo favorisce moltiplicazione di insetti"

CARABINIERI

Vola con l'auto nel Baganza: denunciato 24enne, guida sotto l'effetto di droga

A Borgotaro un giovane è stato fermato mentre guidava ubriaco

CULTURA

Edoardo Tresoldi, l'arte della materia assente. E il legame speciale con Parma

1commento

ALLARME DROGA

Aumentati del 20% i parmigiani che chiedono di essere curati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Aspettavamo meno tasse, è arrivato un condono

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

ITALIA/MONDO

BRESCIA

"Redditi mai dichiarati": il Fisco chiede 4 milioni a un gruppo di trafficanti di droga

BOLOGNA

Sorprende i ladri e li ferisce con un coltello da cucina: 50enne denunciato

3commenti

SPORT

Giappone

Moto: Lorenzo a rischio forfait, frattura più grave previsto

CALCIO PARMA

Un Inglese da Nazionale

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MILANO

Sfida fra 18 chef nel World Pasta Day di Barilla

MOTORI

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery

RESTYLING

Nissan rinnova il Qashqai. Ecco il 1.3 benzina