17°

28°

Provincia-Emilia

False fatturazioni, assolto Rainieri

False fatturazioni, assolto Rainieri
Ricevi gratis le news
0

FONTEVIVO
Fabio Rainieri è stato assolto. Il deputato della Lega Nord era   imputato del reato di «emissione di fatturazioni false per operazioni inesistenti al fine di non pagare l’Iva», in qualità di presidente della società cooperativa «Giuseppe Verdi 2001».
La vicenda è legata all’indagine modenese sul crac da 40 milioni di euro dell’«Agricola Emiliana», la società che, secondo l’imputazione, nel biennio 2004-2005 «avrebbe finto di vendere vagoni di latte alla coop del leghista».
Il giudice del Tribunale di Fidenza, Carlo Saverio Ferraro, ha accolto la richiesta del pm Laila Papotti che ha chiesto l’assoluzione per l’imputato in quanto «il reato non è stato provato» e assolto l'imputato perché il fatto non sussiste. Rainieri è stato difeso dal'avvocato Domenico Gullo del foro di Messina.
«Come ho più volte dichiarato in pubblico non ho mai dubitato del sistema giudiziario tanto che ho atteso con tranquillità e serenità una sentenza che alla fine ha fatto davvero giustizia». Così la prima dichiarazione di Fabio Rainieri,  commenta l’assoluzione con formula piena perché il fatto non sussiste a seguito delle accuse mossegli in qualità di presidente della cooperativa Giuseppe Verdi e legate al fallimento di un socio della cooperativa stessa. Accuse che contestavano a Rainieri, tra l’altro, la falsa fatturazione con truffa ai danni dello Stato.
«Più volte hanno cercato di gettare discredito sulla mia figura – spiega Rainieri -. Prima cercando di coinvolgermi mediaticamente nell’inchiesta del procuratore Henry John Woodcock su alcuni produttori di latte; inchiesta durante la quale il mio nome non è stato citato nemmeno una volta e che mi ha portato a querelare tutti i giornali, i siti internet, i social network, e i mezzi di comunicazione usati dalle associazioni di categoria che hanno tentato invano di associare il mio nome all’indagine».
«In secondo luogo con questa vicenda – continua -  utilizzando le poche notizie disponibili in modo strumentale, scorretto e becero. Ebbene, ecco la sentenza che fa finalmente giustizia: il fatto non sussiste. Mi auguro dunque che ora, tutti coloro che hanno utilizzato queste accuse costruendo castelli di carta contro di me e pubblicando la notizia dell’inchiesta in prima pagina a caratteri cubitali abbiano la decenza di dare lo stesso risalto all’assoluzione con formula piena».

«Certo, ora che mi hanno assolto con formula piena, come faranno quei politici che hanno cercato di distruggere la mia immagine di persona corretta e leale usando queste false accuse, a continuare nella loro azione diffamatoria?.   Tutti sappiano – continua Rainieri – che da buon contadino che ha ancora la sua azienda agricola che non è assolutamente fallita, alla faccia di chi al contrario se lo augura da molti anni, continuerò per la mia strada e per quello che è il mio ruolo. A chi in questi mesi non ha perso una sola occasione per sputtanarmi nei bar e nelle piazze va il mio grazie. Senza di loro non so se avrei trovato la forza per andare avanti e per tenere duro».
«Un sincero ringraziamento - conclude il parlamentare leghista -  voglio infine rivolgerlo ai miei famigliari, ai parenti, agli amici, ai militanti e ai sostenitori della Lega che non hanno smesso di starmi accanto e che non hanno mai dato credito a queste false accuse».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design