17°

27°

Provincia-Emilia

I fedeli collecchiesi si preparano a commemorare i Defunti

Ricevi gratis le news
0

 Gian Carlo Zanacca

I fedeli collecchiesi si apprestano a commemorare i propri defunti. Tra domani e mercoledi, nelle chiese e nei cimiteri del capoluogo e delle frazioni, saranno numerosi i momenti dedicati al ricordo ed alla preghiera. Fermarsi, riflettere, pregare per i vivi e per i morti: così nel giorno della «festa dei defunti» le parrocchie che insistono sul territorio del Comune si preparano ad affrontare la giornata.
Parrocchia di Collecchio
Domani nella chiesa di San Prospero, nel capoluogo,  le messe verranno celebrate secondo l’orario festivo alle 8, alle 10, alle 11.15 ed alle 18. Alle 14.30 verrà recitato il rosario in chiesa. Quindi si formerà la  processione verso il cimitero per la benedizione delle tombe. Mercoledì,  commemorazione dei defunti, messe alle 10 al cimitero e alle 18 in chiesa. Dal 2 al 9 novembre, alle 18, nella parrocchiale, ottavario per i defunti; giovedì si pregherà per tutti i parroci defunti della parrocchia di Collecchio. 
Don Guido Brizzi Albertelli sottolinea come, per i cristiani, «la morte non sia un’assenza, ma una diversa presenza: possiamo e dobbiamo pregare per i defunti perché col battesimo tutti facciamo parte dello stesso corpo risorto del Signore Gesù».
Parrocchia di Ozzano
Nella chiesa della frazione, dedicata a San Pietro, la prima funzione in memoria dei defunti è in programma domani con la Santa Messa delle 10.30. Sempre domani, alle 15,  funzione al cimitero. Mercoledì alle 8 Santa messa e preghiera al cimitero. La preghiera sarà poi ripetuta alle 9.30. 
Il parroco don Franco Minardi ricorda la possibilità di «lucrare l’indulgenza plenaria a favore dei defunti», sulla base delle prescrizioni della Chiesa che prevedono la visita alla chiesa parrocchiale o al cimitero con la recita del Padre Nostro e del Credo oltre alla confessione e comunione nei 15 giorni seguenti.
«La commemorazione dei defunti - precisa don Franco - è cara a tutti perché ci sono i ricordi più cari e preziosi della nostra vita: persone che abbiamo amato, con cui abbiamo vissuto e condiviso la nostra esistenza. In questa circostanza possiamo portare il nostro affetto ed il nostro amore e con fede e pensarli nella gioia della vita eterna».
Parrocchia di San Martino.
Nella parrocchia di San Martino domani, alle 14.30 eucaristia al cimitero (in caso di pioggia in chiesa) presieduta dal vicario parrocchiale don Massimo Fava. 
Parrocchie di Madregolo e Lemignano
A Madregolo le funzioni in ricordo dei defunti inizieranno domani con la Santa Messa alle 11.15 officiata dal parroco don Sergio Bellini. Quindi alle 15 messa al cimitero in suffragio dei defunti e benedizione delle tombe. Mercoledì Santa Messa alle 11.15. A Lemignano, domani Santa Messa alle 10,  officiata da don Sergio Bellini nella chiesa parrocchiale dedicata a San Vitale. Alle 14.30 benedizione al cimitero locale officiata dal diacono Leonardo Casalini. Mercoledì Santa Messa alle 10. 
Il parroco di Madregolo e Lemignano, don Sergio Bellini, sottolinea come in questi giorni la celebrazione dei Santi e dei Defunti sia particolarmente sentita. 
Gaiano, Giarola, Pontescodogna e Talignano 
 Per le comunità di queste frazioni Santa Messa domani alle 10.30 nella parrocchiale di Gaiano. Alle 14, Santa messa al cimitero di Gaiano e  alle 15.30 al cimitero di Talignano. Mercoledì alle 10.30 Santa Messa al cimitero di Gaiano. 
Per monsignor Sergio Sacchi, «noi siamo come dei pellegrini in questo mondo e dobbiamo coltivare il nostro passato, il nostro presente ed il nostro futuro contemplando quello che abbiamo ricevuto dalla storia e dalla sacre scritture per avere una testimonianza concreta di pellegrini che vogliono raggiungere la propria meta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: gravissima una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design