13°

23°

Provincia-Emilia

Sanguinaro, razzia nella notte al distributore Tamoil

Sanguinaro, razzia nella notte al distributore Tamoil
Ricevi gratis le news
0

FONTEVIVO
Chiara De Carli
E’ stato un duro colpo per i gestori del Tamoil di Sanguinaro, sulla via Emilia,  il furto nella notte tra martedì e mercoledì.
Verso le 2 di mattina, un gruppetto di malviventi ha razziato prima il denaro contenuto nel self service e ha poi prelevato le macchinette videopoker all’interno del bar accanto al distributore di benzina.
Dalla ricostruzione fatta, sembra che i ladri sapessero bene come muoversi e quali sono i sistemi di sicurezza dell’area. Parcheggiato fuori dalla visuale di ripresa delle telecamere a circuito chiuso, si sono presentati con i cappucci delle felpe sul viso e hanno cominciato a lavorare con un flessibile attorno alla macchinetta che gestisce il self service in orario di chiusura.
40 minuti di «lavoro» indisturbato durante il quale si sono anche permessi il lusso di limare il metallo per non tagliarsi infilando le mani nella fessura creata all’altezza del deposito delle banconote.
Ricco il bottino: attorno ai 2500 euro solo dal distributore. Una cifra che, vista la chiusura dei giorni festivi, si era accumulata all’interno della colonnina.
I ladri hanno avuto tutto il tempo per lavorare, anche se dalle riprese si vede un continuo viavai dalla zona d’ombra, forse a causa del passaggio di auto sulla direttrice o forse degli stessi  malviventi diretti al mezzo di trasporto con cui erano arrivati.
Terminato di svuotare il self service, non paghi, si sono diretti verso il bar aprendosi un varco nella saracinesca.
L’allarme collegato alle vetrine ha iniziato a suonare ma la distanza dalle abitazioni ha permesso ai ladri di avere ancora qualche minuto di tempo prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.
In pochissimi istanti, due di loro hanno portato fuori il videopoker a braccia e l’hanno con tutta probabilità caricato su un furgone per poi aprirlo con più calma una volta fatte perdere le tracce.
Impossibile sapere a quanto ammonta il contenuto visto che le macchinette vengono periodicamente svuotate dal gestore.
 I Carabinieri di Fidenza, intervenuti immediatamente sul posto, hanno contattato il titolare del distributore e visionato le immagini riprese dalle telecamere nel tentativo di acquisire indizi utili.
Cambiata già il giorno dopo la colonnina self service l’attività è ripresa normalmente ma resta comunque un grande sconforto nei gestori del distributore. «C'è un viavai da far paura e il traffico lungo la strada non è sempre intenso. Adesso siamo arrivati a livelli insostenibili: nonostante gli impianti d’allarme sono riusciti lo stesso a rubare. I Carabinieri sono arrivati subito ma quelli se n'erano già andati: probabilmente erano persone esperte»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno