19°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - In dieci anni quadruplicati gli stranieri

Salsomaggiore - In dieci anni quadruplicati gli stranieri
Ricevi gratis le news
3

Angelica Siclari
In dieci anni si è quadruplicata la presenza di stranieri a Salsomaggiore.
Dai 600 che erano iscritti all'anagrafe a fine 2001, nei primi dieci mesi di quest’anno i residenti stranieri nella città termale sono passati a 2478.
In dieci anni i residenti stranieri sono aumentati del 413%, passando dal 3,4% del 2001 al 12,3% del 2011.
Nel 2001 la popolazione residente complessiva era di 17.916 persone,  a fine ottobre di quest’anno di 20.093. A fronte di un aumento della popolazione di 2177 abitanti, in 10 anni, solo 299 di questi sono italiani.
Questi i dati degli ultimi dieci anni: 600 erano gli stranieri residenti nel 2001, 796 nel 2002, 1110 nel 2003, 1261 nel 2004, 1490 nel 2005, 1683 nel 2006, 1944 nel 2007. Nel 2008 erano 2216, passando a 2324 nel 2009 e a 2405 nel 2010. Al 24 ottobre di quest’anno sono 2478.
Analizzando i dati demografici riguardo la popolazione straniera residente negli ultimi 10 anni, l’aumento è stato pressoché costante fino al 2008, con una media di 200-250 nuove presenze annue (fra nuovi arrivi e nascite). Nel 2009 e nel 2010, e presumibilmente anche quest’anno, visto l’andamento di questi mesi, si è registrata invece una leggera inversione di tendenza con una media di poco più di 100-150 nuovi stranieri residenti.
Questo potrebbe indicare che i nuovi flussi migratori, che comunque in tutta la regione sono in costante crescita, hanno scelto altre località.
Salso secondo le statistiche è la terza città dopo il capoluogo Parma e Fidenza, per il maggior numero di stranieri.
Dietro a Salso si trovano poi Collecchio, Colorno, Traversetolo e Noceto. Facendo una comparazione fra Salso e Fidenza, le città più vicine, si nota che fino al 2008 la presenza straniera nelle due città era pressoché alla pari (addirittura nel 2004-2005 e 2006 Salso superava Fidenza anche se di poco). Diverso lo scenario negli ultimi anni: a Salso si sono registrati meno stranieri, mentre Fidenza ha fatto un balzo in avanti registrandone 2705 nel 2009 ( a Salso 2324) e 3090 nel 2010 ( 2405 a Salso). Questo potrebbe indicare come i nuovi cittadini trovino in questi ultimi anni più occasione abitative e di lavoro a Fidenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    08 Novembre @ 20.59

    adesso capisco il motivo della decadenza di salso ,tutti lo evitano e vanno in altri luoghi.

    Rispondi

  • PIppo

    07 Novembre @ 13.25

    potrebbero esser clienti, o proliferazione di esodi , ma il raddoppio della popolazione salsese negli ultimi lustri, da dove viene.....ovvero quanti son i locali (inteso nostrani)???? ...Potrebbe esser un dato + interessante

    Rispondi

  • giuliana

    07 Novembre @ 09.57

    E' ben strano che si sia verificato questo afflusso incessante e inarrestabile in un paese in cui l'unica possibilità di lavoro era nel settore termale o alberghiero, attività già fortemente in crisi. Come giustificano queste presenze sul nostro territorio, i sindaci che hanno concesso residenze slegate da fonte di reddito proprie? Quanto ha inciso e quanto incide attualmente, sul bilancio comunale, la presenza di questi stranieri? Esiste qualche amministratore che abbia il coraggio di mostrare i dati reali, compresi quelli che vengono opportunamente celati sotto diverse voci di bilancio?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel