18°

Provincia-Emilia

La Neurologia di Fidenza compie 40 anni

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

La Neurologia di Fidenza dell'Azienda USL di Parma compie 40 anni. Per celebrare al meglio questa importante ricorrenza, l'Azienda USL organizza diversi eventi medico scientifici di rilevanza nazionale.

Nel mese di novembre, sono in programma 4 convegni, sugli argomenti: demenza, malattia di Parkinson, sclerosi multipla, polineuropatie periferiche. 
 
Il primo si è svolto venerdì 11 novembre, all'Auditorium Orsoline di Fidenza, dove è stato affrontato il tema "La centralità della persona affetta da demenza". Un'occasione di incontro per fornire contributi teorici e spunti di riflessione, al fine di aumentare il livello di consapevolezza della necessità di presa in carico globale, da parte delle varie figure professionali coinvolte, della persona affetta da demenza e della sua famiglia, sia nel percorso diagnostico-terapeutico che assistenziale e di sostegno alle famiglie.
 
Questi gli altri appuntamenti.

Il 12 novembre all’Oratorio San Michele di via Carducci a Fidenza, con inizio alle ore 8.30, si tratterà il tema “La malattia di Parkinson, attualità diagnostiche e terapeutiche”. Apre i lavori Enrico Montanari, Direttore dell’U.O. di Neurologia dell’Ospedale di Vaio. La prima parte della mattina è dedicata alla sessione “Dai sintomi pre-motori alla diagnosi clinica”, moderata da Manfredi Saginario, Professore libero docente in Neurologia, Psichiatria e Neuropsichiatria infantile dell’Ateno cittadino e da Gian Paolo Ceda, Direttore U.O. complessa di Clinica Geriatrica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. La seconda sessione, dal titolo “La terapia nei diversi stadi della malattia” è moderata da Stefano Calzetti, dell’U.O. di Neurologia del Maggiore di Parma e da Manuela Pilleri, dell’IRCC San Camillo di Venezia. Nel pomeriggio, dalle 14.30, si terrà la tavola rotonda “Sintomi non motori e relazione medico/paziente”, moderata da Augusto Scaglioni, della Neurologia dell’Ospedale di Vaio e da Mario Baratti, della Neurologia dell’Ospedale di Carpi (Modena).

Si parlerà della terapia nella sclerosi multipla e dei registri nazionali, al convegno del 18 novembre, al Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore, in viale Romagnosi n. 7., a partire dalle 9. L’obiettivo è dibattere, partendo da esperienze nazionali e regionali, per giungere ad una maggiore conformità di approccio clinico alla malattia.

L’ultimo convegno in calendario è per il 19 novembre, nell’aula A dell’Ospedale di Vaio. Con inizio alle 8.30, sarà affrontato il tema “Le polineuropatie periferiche: malattia specialistica o malattia sistemica?”. Moderano i lavori Enrico Montanari e Giovanni Pedretti, Direttore  Medicina generale dell’Ospedale di Vaio.

Nella sede di ogni convegno sarà allestita una mostra fotografica, che ripercorre le tappe della Neurologia dell'Azienda USL di Parma in questi 40 anni di attività.

Nel mese  dicembre, infine, è prevista una manifestazione celebrativa al Teatro Magnani di Fidenza, alla presenza di autorità medico-scientifiche e istituzionali.

“In questi anni – spiega Enrico Montanari, Direttore dell’U.O. di Neurologia dell’Ospedale di Vaio – abbiamo sviluppato particolari esperienze nel campo della sclerosi multipla, della malattia di Parkinson, delle demenze, delle malattie neuromuscolari e dell’epilessia. Nel campo delle malattie cerebrovascolari, da tempo, è attivo un percorso per gli eventi acuti (Stroke Team) che ha portato alla costituzione di una Stroke Unit. I servizi di Neurofisiologia – continua Montanari - coprono tutti i settori, con una dotazione tecnologica aggiornata ed informatizzata. Stiamo attuando un esperimento gestionale sia nel campo della degenza, sia nel campo del day hospital e nei day service, per percorsi clinici in continuità di assistenza con la rete dei servizi territoriali. Tutto questo lavoro – conclude il Direttore -  è il frutto dell’impegno e della dedizione di tanti professionisti di ambito medico, di comparto e di settore tecnico. Gli eventi in programma per celebrare i 40 della Neurologia sono dedicati a loro.”

Un po’ di storia della Neurologia di Fidenza
La Neurologia ospedaliera di Fidenza nacque nei primi anni '70, come reparto degli Ospedali OORR di Parma con sede distaccata a Soragna. Viene nominato Direttore il Prof. Manfredi Saginario, proveniente dalla Clinica Neurologica dell'Università di Parma. La Scuola Neurologica di Parma è stata una delle più importanti del nostro paese ed era strettamente correlata a quella torinese. Fin dagli anni '60 è stata diretta dal Prof. Visintini che proveniva dalla Scuola Neurologica di Torino, dove fu tra gli allievi più stimati di Ernesto Lugaro. Sotto la sua direzione si distinsero importanti ricercatori che diressero, in seguito, altrettanti Scuole, quali il Prof. Macchi (la Cattolica di Roma), il Prof. Carreras (la Clinica Neurologica di Ferrara), e molte altre direzioni universitarie ed ospedaliere. La tradizione della Scuola di Parma continuò con importanti Direttori (Prof. Parma, Prof. Lechi, Prof. Mancia). Da questa Scuola ed esperienza clinica, con il Prof. Saginario è nata la storia neurologica di Fidenza. Anche oggi la struttura di Vaio collabora con la Clinica Universitaria di Parma diretta dal Prof. Terzano per gli aspetti clinici e di ricerca e fa parte della Scuola di Specialità in Neurologia dell'Università di Parma.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Il ragazzo ucciso scrisse: "Se mi volete morto, la fila è lunga"

RIMINI

Prostituzione e droga: sequestrato il night "Lady Godiva", 19 misure di custodia cautelare

SPORT

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel