17°

27°

Provincia-Emilia

Colorno - Presentata la nuova mappa del Po

Ricevi gratis le news
0

di Rino Tamani

AiPo e Autorità di Bacino del Po hanno presentato ieri la nuova edizione della «Carta del corso del fiume Po da Moncalieri al mare Adriatico» e fatto il punto sugli studi relativi alla sistemazione a corrente libera del fiume Po.  
La presentazione si è svolta nell’ambito della 15esima conferenza-expo promossa dalle Associazioni scientifiche per le informazioni territoriali e ambientali, in corso alla Reggia di Colorno dal 15 al 18 novembre.  
Luigi Fortunato, direttore dell’AiPo, ha ricordato che «la pubblicazione s’inserisce in una lunga tradizione di ricostruzione cartografica iniziata nel 1872 e proseguita dal Magistrato per il Po e poi da AiPo e Autorità di bacino».
La mappa è una vera miniera di informazioni, basata su centinaia di dati.
Fortunato ha precisato che «gli studi svolti per la nuova carta sono strettamente correlati a quelli in corso sulla sistemazione a corrente libera del fiume Po ai fini della navigazione, sostenuti da un co-finanziamento dell’Unione Europea».
Rendere navigabile il Po anche in periodi di magra, portando i giorni navigabili da 240 a 340 l’anno, «significa porre le condizioni per un incremento della navigazione fluviale, sia commerciale che turistica».  
Per Francesco Puma, segretario generale dell’Autorità di bacino del fiume Po, «capire come si è evoluto nel tempo il fiume Po consente una pianificazione più accurata e un’adeguata programmazione delle opere di difesa idraulica. E’ fondamentale conoscere le forme assunte dall’alveo, le barre sabbiose, i canali, le chiaviche, anche per prevenire e gestire i fenomeni di piena».  
Mirella Vergnani e Federica Filippi, esperte AiPo, hanno spiegato i dettagli della carta. In particolare, sono stati fondamentali i rilievi eseguiti con laser-scan aereo e con rilievi topografici tradizionali da terra, grazie ai quali si è determinata la geografia del fiume.
Nella carta viene dato particolare risalto alle opere idrauliche: arginature maestre e golenali, chiaviche, curve di navigazione e difese di sponda, alvei abbandonati dal fiume e zone umide, il reticolo idrografico secondario, le vie d’accesso e molto altro.
La cartografia diventa quindi infrastruttura e strumento per la prevenzione e la gestione dell’emergenza grazie all’indicazione degli idrometri e delle quote degli argini.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Un disperso nella zona di Albareto: soccorritori al lavoro

Il Soccorso alpino: foto d'archivio

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"