20°

Provincia-Emilia

Monsignor Mazza: "La Chiesa si è allontanata dai giovani"

Monsignor Mazza: "La Chiesa si è allontanata dai giovani"
Ricevi gratis le news
0

 «La Chiesa avverte di essersi gradualmente e forse insensibilmente distanziata dai giovani, soprattutto per ragioni culturali. Così non ha investito le sue migliori energie e strumenti e l’iniziazione cristiana si è bloccata al tempo della cresima». E’ questo il grido d’allarme che il vescovo monsignor Carlo Mazza ha lanciato ieri, durante la presentazione della ricerca: «La condizione giovanile nel territorio di Fidenza».  Un’indagine che coinvolgerà un campione di 750 giovani, di età compresa fra i 13 e I 19 anni, ai quali verrà distribuito un questionario da compilare, nella prospettiva della celebrazione del Sinodo dei giovani. Il progetto è stato presentato ieri in vescovado alla presenza del vescovo Carlo Mazza, che ha voluto fortemente questa indagine giovanile, di don Stefano Bianchi, coordinatore di Progetto Link, di Massimiliano Nuti, direzione Progetto Link e del professor Valerio Corradi, dell’Università Cattolica di Brescia. Erano presenti Marilena Pinazzini, assessore alle Politiche sociali di Fidenza, l’assessore provinciale Giancarlo Castellani, Gabriele Ferrari, consigliere regionale, dirigenti scolastici e insegnanti degli istituti cittadini. Dopo l’introduzione di don Bianchi, è stata illustrata la ricerca, svolta in collaborazione con le scuole della Diocesi fidentina.  Forte, coraggioso e toccante l’intervento del vescovo Carlo Mazza. «La ragione più calzante della Ricerca - ha spiegato il presule - consiste nel fatto che tra la Chiesa e i giovani, è andata crescendo una separatezza, forse un distacco, un allontanamento sempre più evidente e vistoso. Sono cresciuti elementi di diffidenza, di differenza e di estraneità: sono aumentate le “assenze” e i “vuoti”. Di fatto la Chiesa si è emarginata dagli universi giovanili, dai loro flussi di desideri, di attese, di esperienze sensibili. Forse non si riconoscono più. Si è consumato una sorta di scisma tale da camminare in parallelo se non per altre vie. Le masse giovanili vanno altrove, non si lasciano affascinare dalle proposte di valori offerti dalla Chiesa, se non in modo occasionale. Appare la Chiesa come su un altro pianeta, in una condizione astratta, fuori dal tempo. Certamente persistono le “minoranze superstiti”, tra quelli appartenenti al 15 per cento della nostra popolazione di frequentanti, come bacino di pescaggio. E la sfida consiste nel “ri-innamorare”i giovani di Gesù Cristo e alla Chiesa, come fonti di senso, come generatori di speranza, come spazi di libertà, di realizzazioni, come opportunità di dono di sé, per una vita più grande». «La Chiesa deve re-iniziare a conoscere i giovani - ha continuato il Vescovo Mazza – così come sono: nella loro cultura di vita, nei loro sogni, nelle loro depressioni e contraddizioni, nei loro fallimenti e nelle loro attese. E di qui nasce il senso della ricerca, nell’intenzione di predisporre strumenti di riflessione analitica circa lo stato della “Questione giovanile” in atto nella Diocesi di Fidenza, pensando di promuovere un’indagine conoscitiva sulla realtà giovanile. L’indagine dovrebbe aiutare a delineare elementi di una conoscenza più realistica possibile dello “status quaestionis”, inventariato secondo le diverse istanze, modalità, condizioni, attese, bisogni, della complessa fenomenologia tipologica giovanile».Tutti i presenti, nei loro interventi, si sono complimentati per questa iniziativa, utile per delineare proposte educativo-formative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Gazzareporter

Parma di sera vista da Giulia, 14enne appassionata di fotografia

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel