16°

28°

Provincia-Emilia

Fornovo - Banco alimentare: la catena della solidarietà

Fornovo - Banco alimentare: la catena della solidarietà
Ricevi gratis le news
0

FORNOVO
Donatella Canali
Ritorna sabato a Fornovo, in contemporanea a molte altre località, il Banco alimentare.
 In piazza del mercato, i volontari della parrocchia, dell'Auser e Gruppo alpini raccoglieranno gli alimenti che i clienti del supermercato vorranno offrire: un’iniziativa che ha sempre registrato la sensibilità e la generosità della comunità fornovese.
 Il reperimento di prodotti da distribuire alle famiglie bisognose dallo scorso anno a Fornovo si è strutturato in modo continuativo, con il progetto di devoluzione alimentare, grazie al quale Comune Parrocchia stanno aiutando numerose famiglie e anziani colpiti dalla crisi economica.
 Cinquantadue nuclei famigliari fornovesi ricevono infatti regolarmente il «cestino» di prodotti raccolti quotidianamente dai volontari. Un lavoro importante che richiede puntualità e cura.
 In mattinata gli addetti al servizio, Roberto Bellengi, Celeste Parti e Antonio Mercanti, si recano con il taxi sociale nel primo supermercato, il Simply, per ritirare prodotti alimentari ancora commestibili, ma prossimi alla scadenza o con confezioni difettose, dai formaggi alla verdura, pesce e carne ma anche pasta o scatolame, che vengono stoccate nei frigoriferi dei locali adibiti del centro polifunzionale del Foro 2000.
 Nel primo pomeriggio la raccolta prosegue nel secondo supermercato, il Carrefour, che ha aderito al progetto. La consegna viene registrata su appositi moduli dove sono indicate le singole merci. Gli alimenti vengono quindi distribuiti agli aventi diritto, censiti attraverso l’assistente sociale del comune, anche su segnalazione della Parrocchia e dell’Usl. Buona parte degli iscritti si reca personalmente a ritirare i prodotti. Per quanti non sono in grado di spostarsi, ad esempio gli anziani, la consegna viene fatta a domicilio. Vengono aiutati ogni giorno 4/5 nuclei famigliari: nel giro di dodici giorni tutti quelli in lista ricevono gli alimenti del banco. Prossimamente sarà possibile incrementare gli aiuti a nuove famiglie grazie alla collaborazione con il supermercato Paladini di Ramiola. Prodotti per la devoluzione alimentare sono arrivati anche dalla ditta Rodolfi di Ozzano.
Tanti gli aspetti positivi del progetto: evidenti quelli sociali, a sostegno di cittadini in difficoltà, in notevole crescita negli ultimi ma la raccolta è utile anche dal punto di vista ambientale, evitando sprechi e produzione di rifiuti. Utile anche agli stessi punti vendita, perché permette anche a loro di controllare e razionalizzare le scorte. Nel punto di raccolta del Foro è stato anche predisposto uno spazio per abiti e calzature usati, anche questi a disposizione delle famiglie in difficoltà. Il banco alimentare sarà allestito sabato 26 in Piazza del mercato, seguendo gli orari di apertura dle supermarket. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

festival verdi

Daniele Abbado: "Nei teatri italiani c'e' problema di sicurezza". Ma promuove il Regio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude in casa

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"