10°

28°

Provincia-Emilia

Noceto - Vetrine addobbate e presepi: due concorsi per accendere il Natale

Noceto - Vetrine addobbate e presepi: due concorsi per accendere il Natale
Ricevi gratis le news
0

Samuele Dallasta
Il periodo di Natale è il classico momento dell’anno dove le case si riempiono di luci, alberi, decorazioni e presepi, un momento particolare dove tutti possono sbizzarrirsi dando sfogo alla loro vena artistica per creare veri e propri angoli d’arte all’interno delle proprie abitazioni.
Ed è proprio per premiare l’ispirazione e l’ingegno artistico dei nocetani che l’amministrazione comunale di Noceto per il 16esimo anno consecutivo organizza, in collaborazione con l’associazione culturale «Incontriamoci in paese», il «Concorso dei presepi».
Al concorso, realizzato per la prima volta nel 1996 da un’idea dell’ex sindaco di Noceto Gian Paolo Milli, possono partecipare tutti, dai privati cittadini fino alle associazioni, passando per le classi degli istituti scolastici nocetani ed i commercianti sia del capoluogo che delle frazioni. I migliori presepi verranno giudicati da un’apposita commissione che verrà a visionare le creazioni durante le festività. In seguito la commissione di giudici comporrà la classifica e, prima della festa dell’Epifania, i vincitori verranno convocati all’interno del palazzo municipale per le premiazioni che avverranno alla presenza del sindaco Giuseppe Pellegrini e dei vari assessori comunali. Un’iniziativa, quella messa in campo, rivolta principalmente alle famiglie, come spiega il consigliere con delega alla Cultura Lara Barbieri. «Anche quest’anno vogliamo proporre il concorso perché è un modo per festeggiare il Natale, per portare avanti le nostre tradizioni ma anche per dare alle famiglie la possibilità di vivere momenti di condivisione tra genitori e figli».
Un bel concorso, dunque, che si va ad unire anche a quello, riservato ai commercianti, intitolato «Una vetrina per Natale» dove i negozianti potranno dare sfogo alla loro creatività per creare la vetrina migliore del paese. Anche in questo caso una giuria valuterà le tre vetrine più belle e a gennaio i più bravi verranno premiati all’interno della sala civica del Comune di Noceto. «Anche quest’anno abbiamo riproposto queste due iniziative – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Pellegrini – perché vengono messe in gioco fantasia ed estro dei nostri cittadini che hanno sempre dato dimostrazione di possedere queste doti. In particolare, grazie alle vetrine che si vestiranno a festa, si creerà per le vie del paese un’atmosfera natalizia ricca di suggestione». Per iscriversi è necessario rivolgersi all’ufficio relazioni con il pubblico (Urp)  entro il 24 dicembre. Tempi più brevi invece per il concorso «Una vetrina per Natale»: le iscrizioni dovranno essere presentate all’ufficio protocollo, dopo aver ritirato l’apposito modulo all’ufficio commercio del Comune oppure sul sito del Comune nell’apposita pagina dedicata al concorso, entro il 14 dicembre. Entrambi gli uffici sono aperti dal lunedì al sabato dalle 8.15 alle 13 ed il giovedì anche dalle 14 alle 17.15 e sono raggiungibili telefonicamente allo 0521/622130 per quanto riguarda l’Urp. Ufficio protocollo raggiungibile allo 0521/622100.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, nel mirino sponsorizzazioni a squadra di basket parmigiana

16 indagati e sequestro per 25 milioni

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

arte

Restaurata la Cassetta Farnese di Capodimonte: presto sarà (temporaneamente) a Parma

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

SPORT

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

2commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street