19°

29°

Provincia-Emilia

Scontrini "dimenticati" e prezzi ritoccati: discoteca evade 126mila euro in un anno

Ricevi gratis le news
12

Tre piscine con annessa pizzeria, bar e discoteca, ma un utile dichiarato che non superava i 30mila euro. Questa l’anomalia che ha fatto scattare i controlli dell’Agenzia delle Entrate di Reggio Emilia nei confronti di una discoteca reggiana che ha evaso 126mila euro in un solo anno.
La bassa redditività si è rivelata più di un semplice sospetto, come dimostrato dagli accessi effettuati dai funzionari della Direzione Provinciale in due serate di apertura della discoteca (il nome non è stato reso noto). Quando l’Agenzia ha piantonato le casse, infatti, i ricavi sono passati da una media di 9-10mila euro delle precedenti serate di apertura a circa 20mila, con incrementi fino al 140%. Anche il numero degli ingressi è “lievitato”, passando da poche centinaia a un migliaio.
La ricostruzione dei ricavi è stata effettuata in base al costo delle materie prime, agli acquisti e ai prezzi di listino. Variegata la galleria di “trucchi” utilizzati per nascondere l’incasso. Dalle consumazioni battute per importi di pochi centesimi - due cocktail battuti per 0,18 euro anziché 18 euro -  fino agli scontrini “dimenticati”. La società ha accolto la tesi dell’Agenzia, riconoscendo la fondatezza dell’accertamento.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sergioker

    02 Dicembre @ 19.50

    Visto e stravisto anche nel parmense. Paghi intero e ti danno lo scontrino ridotto da 1 euro, per non parlare del bere, ti danno un pizzinno numerato senza validità fiscale. Nei circoli e nelle feste estive poi paghi da discoteca e ti danno un pizzinno segnato con un semplice datario.

    Rispondi

  • alessandro

    02 Dicembre @ 16.57

    Spero ripaghino tutto con gli interessi, ma si sa come vanno certe cose: gli faranno 10 mila € di multa e chi s'è visto s'è visto, tanto ci siamo sempre noi lavoratori dipendenti da spremere e manganellare. Ed anche se so che nessuno lo farà, vi esorto a chiedere lo scontrino quando vedete titubanza da parte degli esercenti: se vi guardano male o si permettono di chiedervi qualcosa fate loro vedere il display del cellulare con i numeri magici 117 e vedrete come mettono la coda tra le gambe W la legalità!

    Rispondi

  • alessandro

    02 Dicembre @ 16.27

    come sempre finirà con un condono ocon due risate!

    Rispondi

  • lele

    02 Dicembre @ 15.53

    Anche molti bar, tra l'altro frequentatissimi di Parma emettono uno scontrino su dieci e si considerano legittimati sentendosi furbi, mentre invece sono disonesti per non dire ladri!

    Rispondi

  • Carlo Cappelli

    02 Dicembre @ 15.01

    Ora capisco che ci possano essere evasioni dettati da errori contabili (anche in buona fede), posso comprendere che ci possa essere un minimo di nero (0,0X %), ma queste imprese che trasformano l'evasione in un sistema ordinario sono un CANCRO per il nosro paese. Motivo numero 1: le tasse che dovrebbero pagare loro, le paghiamo noi altri cittadini; Motivo numero 2: le aziende oneste (e ne esistono tante) non possono essere competitive e rischiano la chiusura. Una volta accertato un dolo di questo tipo dovrebbero essere resi noti nomi, cognomi e ragioni sociali.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

3commenti

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

1commento

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

1commento

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

2commenti

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

6commenti

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

cagliari

In attesa del medico impegnato in una consulenza: "Tutta colpa di un negro"

INDIA

Panico in volo: passeggeri, sangue da naso e orecchie

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

sospetto

Test di medicina, picco su Google: "Qualcuno ha barato"

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse