14°

27°

Provincia-Emilia

Ferrovie, da domani i nuovi orari: Trenitalia punta sulle "Frecce", invariati i treni regionali

Ferrovie, da domani i nuovi orari: Trenitalia punta sulle "Frecce", invariati i treni regionali
Ricevi gratis le news
1

Più corse dei “treni a mercato” Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca, potenziata e velocizzata l’offerta dei Frecciabianca sulle direttrici tirrenica e adriatica, salvi i treni notte, grazie ad una riorganizzazione che adegua i costi di produzione alle risorse pubbliche disponibili.
Migliorano i servizi al cliente, con una nuova piattaforma di acquisto on line dei biglietti e un portale multimediale che, su tutti i Frecciarossa, consentirà di vedere gratis film, concerti, cartoni animati e news.
Sono questa alcune novità in arrivo con il prossimo orario di Trenitalia, in vigore da domenica 11 dicembre (i cui contenuti - dice l'azienda - saranno completamente attivi da lunedì 12).
In particolare la nuova organizzazione della cosiddetta “offerta notte” ha consentito di evitare, con la realizzazione degli hub Roma Termini e Bologna Centrale, il taglio di questi servizi, soppiantati in tutta Europa dai voli low cost, penalizzati da un crollo vertiginoso di viaggiatori e di ricavi e da costi gestionali insostenibili, in assenza di adeguati corrispettivi finanziari pubblici.

A seguire alcune delle novità che interessano l’Emilia-Romagna (comunicato di Trenitalia):

FRECCIAROSSA
Due treni in più sulla rotta Torino - Milano- Roma con fermate a Milano Garibaldi, Rogoredo, Bologna, Firenze, Tiburtina. Altre due corse da marzo, con origine e destinazione Napoli.
Offerta sempre più flessibile, alle 72 corse ordinarie tra Milano e Roma si aggiungono, nei giorni di maggior affollamento e nelle ore di picco massimo, complessivamente 11 Frecciarossa (di cui 6 senza fermate intermedie).

FRECCIARGENTO
Ci sono 6 le corse in più fra Venezia e Roma, con fermate a Bologna e Firenze, che si aggiungono alle 30 già operative.

FRECCIABIANCA
L’EurostarCity diventa Frecciabianca, la terza Freccia di Trenitalia, e punta ad esportare anche sulle linee convenzionali alcuni dei plus caratteristici dei Frecciarossa e Frecciargento: qualità, frequenza, velocità.
Più servizi a bordo treno e una riconfigurazione del sistema delle fermate intermedie su tutta la rotta Milano - Puglia e sulla direttrice tirrenica, con riduzione dei tempi di viaggio.

OFFERTA REGIONALE
Trenitalia dice che è "sostanzialmente invariata l’offerta dei treni regionali, oggetto di contratto di servizio fra la Regione Emilia-Romagna e Trenitalia. Da segnalare la velocizzazione dei collegamenti regionali fra Bologna e Venezia che, pur non modificando il numero delle fermate, accorciano complessivamente i tempi di viaggio da un minimo di 10 a un massimo di 16 minuti. Sulla linea Porrettana il R 6340 fermerà anche a Casalecchio Garibaldi alle 7,45. Posticipato di 10 minuti il R 6358 Prato - Bologna, con arrivo alle 8,27".

OFFERTA INTERNAZIONALE
Al via Thello, il collegamento notte Venezia - Milano - Parigi della società TVT, nata lo scorso 19 gennaio dalla partnership tra Veolia - Transdev e Trenitalia. A Parigi il treno notte avrà come terminal la centralissima Gare de Lyon.

OFFERTA GIORNO/NOTTE SOTTO CONTRATTO DI SERVIZIO CON LO STATO
In accordo con il committente pubblico, Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, l’offerta è stata sottoposta ad un’attenta razionalizzazione con l’obiettivo di renderla coerente all’effettiva domanda e alle risorse finanziarie disponibili, salvaguardando il diritto alla mobilità di tutte le aree geografiche e demografiche interessate.
A tale scopo sono stati creati gli hub di Roma Termini e di Bologna Centrale. Il primo diventa capolinea per i treni notte da e per la Sicilia/Calabria e il secondo per i convogli giorno/notte da e per la Puglia.  Così facendo i treni notte viaggeranno esclusivamente nella fascia notturna. La revisione dell’offerta prevede l’attestamento a Roma per 3 coppie di treni notte Sicilia e il completamento del viaggio utilizzando il network delle Frecce, con benefici anche in termini di durata complessiva del viaggio. Lungo la direttrice adriatica l’hub di Bologna offrirà un’altrettanto ampia offerta di servizi diurni da e per Torino, Milano, Bolzano, Venezia, Trieste e gli altri capoluoghi del nord.  

FRECCIAROSSA, NUOVO PORTALE DI BORDO
Intrattenimento, informazioni, film, cartoni animati e musica  viaggeranno dal 12 dicembre su tutti i Frecciarossa.
Sarà a disposizione dei viaggiatori un nuovo “portale di bordo”, realizzato in collaborazione con Telecom Italia, che consentirà di fruire, dal proprio pc, di un’ampia scelta di contenuti multimediali.
Tre le sezioni del portale: una Cubovision Web TV, interamente dedicata all’intrattenimento multimediale con i film, le serie tv, i cartoni e gli altri contenuti del palinsesto predisposto da Telecom Italia; un'Area WI-FI per accedere ad Internet (servizio attivo già oggi); e infine un’area Informazioni di Viaggio per conoscere i dettagli del proprio itinerario e ricevere aggiornamenti in tempo reale, sfogliare on line “La Freccia”, il magazine del Gruppo FS Italiane, divertirsi con giochi e passatempi. In questa prima fase sperimentale, tutti i contenuti saranno fruibili gratuitamente.

NUOVA PIATTAFORMA DI ACQUISTO
Al via anche il nuovo sistema di vendita Trenitalia, online su Lefrecce.it. Il sistema, che presto sarà disponibile anche su Trenitalia.it, permette già oggi di acquistare biglietti, oltre che per le Frecce, anche gli altri treni, e offre la possibilità al cliente di trovare la soluzione di viaggio più conveniente, sulla base delle sue esigenze, in un intervallo di 6 giorni.
Il nuovo sistema offre poi una visibilità immediata dei posti disponibili e consente di scegliere quello preferito in modo semplice ed intuitivo, direttamente sulla mappa virtuale della carrozza. E in più dà la possibilità di prenotare e acquistare direttamente i servizi complementari come l’auto a noleggio o il parcheggio gratuito, disponibile oggi a Milano Rogoredo, per i Clienti Freccia Club.

L’orario di Trenitalia è interamente consultabile sul sito www.fsitaliane.it e sugli orari cartacei e digitali della linea editoriale “in Treno”, che saranno acquistabili nelle prossime settimane presso biglietterie di stazione, i Freccia Club e le principali edicole. Oppure, per ricevere direttamente a casa la versione cartacea, cliccando su www.unilibro.it  e, per la versione digitale, su trenitalia.ezpress.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francesco brundo

    10 Dicembre @ 08.22

    Se si vuol prendere un treno per andare a Roma da parma, il sito ufficiale di Trenitalia, da solo gli orari dei super veloci treni, come se gli altri treni non esistessero, un biglietto di 2a classe costa 67 euro (solo andata) per molta gente onesta 67 euro sono tanti. Come possono pensare che la gente onesta possa continuare a pagare il disavanzo di Trenitalia, è la gente onesta che mantiene Trenitalia e non viceversa. Ecco un'azienda da chiudere, crea solo promesse che non mantiene.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover