17°

27°

Provincia-Emilia

In città è allarme furti: oltre 20 denunce in 10 giorni

In città è allarme furti: oltre 20 denunce in 10 giorni
Ricevi gratis le news
1

L'ultimo colpo di una lunga catena di furti, è stato messo a segno l'altra sera, in pieno giorno, in via Carso.
I ladri hanno forzato una porta-finestra di un balcone in un appartamento al piano rialzato di una palazzina. E sono stati gli stessi padroni di casa, al rientro dal lavoro, ad accorgersi della sgradita visita. Subito hanno notato che era sparita la  tv 40 pollici  appena acquistata e quindi hanno scoperto che mancava anche l’oro di famiglia.
Alcuni giorni prima i malviventi avevano tentato di rubare in un’altra abitazione poco distante, ma erano stati messi in fuga dal rientro del padrone di casa. Molto probabilmente i ladri hanno curato i movimenti dei proprietari dell’appartamento di via Carso, aspettando il momento opportuno per entrare in azione.
E una volta all’interno hanno puntato dritti al prezioso televisore appena acquistato. Quindi hanno rovistato nelle altre stanze, alla ricerca di soldi e oggetti preziosi. E hanno trovato i monili in oro.
Amareggiati i derubati in preda a un attacco di rabbia. «Non è possibile che non si possa uscire tranquilli per andare al lavoro e al rientro ritrovarsi la casa svaligiata. Ci hanno portato via un tv color appena comprato e anche oggetti di grande valore affettivo. E’ diventato un incubo quello dei furti in città, siamo esasperati».
E intanto in città è davvero allarme furti. In una decina di giorni, i colpi, fra quelli messi a segno e quelli tentati, sono stati una ventina.
Uno dei quartieri più presi di mira dai malviventi è stato quello di Campore, nell’immediata periferia della città. In alcune villette a schiera, i malviventi, dopo avere disattivato il sistema d’allarme e forzato la serratura della porta d’ingresso, sono entrati e in alcune abitazioni hanno addirittura smurato e tagliato le casseforti con l’ausilio di flessibili. E quindi hanno fatto razzia di preziosi in oro, soldi, pc portatili e anche di moto e scooter che hanno trovato nelle autorimesse.
Solo meno di due mesi fa un altro colpo particolarmente ricco aveva messo in allarme la zona di viale XXIV Maggio: in una villetta erano spariti tre rolex, un computer e diversi contanti. Il fatto inquietante è che i malviventi avevano già svaligiato la stessa abitazione esattamente un anno prima.
E i salsesi adesso non si sentono più tranquilli. Addirittura in alcuni quartieri i residenti sono talmente esasperati che starebbero pensando di organizzarsi, a turno, in ronde, per salvaguardare le loro abitazioni. 

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • frastelli

    11 Dicembre @ 15.27

    evviva si alle ronde gli organi preposti non riescono a fronteggiare la delinquenza che dilaga diamogli una mano cosi' ci aiuteremo tutti un pochino

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design