10°

24°

Provincia-Emilia

Corradi (Lega Nord): "Discarica abusiva fra Montechiarugolo e Traversetolo"

Corradi (Lega Nord): "Discarica abusiva fra Montechiarugolo e Traversetolo"
Ricevi gratis le news
3

Il consigliere regionale della Lega Nord Roberto Corradi ha presentato un’interrogazione alla Giunta guidata da Vasco Errani per chiedere quali misure siano state prese dai sindaci di Montechiarugolo e Traversetolo, destinatari di una segnalazione del Servizio Tecnico di Bacino del 24 giugno 2011 (prot n. 0154365). Con la segnalazione venivano richiesti provvedimenti urgenti per rimuovere consistenti depositi abusivi di materiale nel corso dei torrenti Termina (alla confluenza dell’Enza) e Masdone. La discarica abusiva avrebbe ostruito l’alveo in caso di piena, secondo quanto segnalato alle autorità. Il Servizio tecnico di bacino con sede a Parma avrebbe effettuato una visita ispettiva il 22 aprile, aggiunge Corradi.
Secondo il consigliere leghista, "grazie alla segnalazione di un gruppo di cittadini di Montechiarugolo, il Corpo Forestale dello Stato ha evidenziato al presenza di una grande discarica abusiva; ed il Servizio Tecnico di Bacino, per quanto di sua competenza, ha riscontrato l’ammassamento di una notevole mole di materiale nell’alveo e sulle sponde dei torrenti Masdone e Termina, tale da  costituire grave pericolo in caso di pena; al punto da chiedere la rimozione urgente dei predetto materiali. Le recenti esondazioni dei torrenti che hanno arrecato ingenti  danni nei Comuni di Sala Baganza e Collecchio, senza dimenticare i gravi fatti di Genova, dimostrano come sia necessario avere massima cura dei torrenti; tuttavia, malgrado siano trascorsi molti mesi dalla segnalazione del Servizio Tecnico di Bacino non è stato realizzato alcun intervento per rimuovere lo stato di pericolo riscontrato; né è dato sapere quali misure abbiano adottato i Sindaci dei Comuni di Montechiarugolo e Traversetolo nei confronti del soggetto privato responsabile, tenuto a realizzare gli interventi di bonifica".
Con l’interrogazione, accompagnata da fotografie dello stato di luoghi e da copia della nota inviata dal Servizio Tecnico di Bacino ai Sindaci dei Comuni di Montechiarugolo e Traversetolo, Corradi ha chiesto alla Giunta regionale quali provvedimenti siano stati assunti, dai predetti Sindaci, nei confronti dei proprietari dei terreni utilizzati come “discarica abusiva”; ed ancora, visto che ad oggi non risulta effettuato alcun intervento di ripristino, i tempi previsti per i lavori di messa in sicurezza idraulica dei torrenti Masdone e Termina.

(foto: alcune delle immagini che il consigliere Roberto Corradi ha allegato alle segnalazioni ai Comuni)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sconosciuto

    10 Dicembre @ 08.55

    Io dico che è colpa di quella simpaticona della discarica di Traversetolo.

    Rispondi

  • massimo

    09 Dicembre @ 20.51

    se fossero stati dei comuni della lega sarebbe stato zitto no?

    Rispondi

  • stefano

    09 Dicembre @ 20.08

    Come al solito in Italia si aspetta il disastro per intervenire. Poi amministratori, assessori e sindaci pronti a fare da scaricabarile, anzi discaricabarile. Vedi Genova...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

2commenti

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita

gazzareporter

La segnalazione: "Capolinea del bus davanti a passo carrabile?"

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

libri

Jeffery Deaver, il maestro del thriller americano  torna a Parma

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

genova

Toti: "Il ponte si può costruire in 12-15 mesi: non accetteremo ritardi"

vezzano sul crostolo

Pizzaiolo coltiva marijuana in un bosco, preso con la "fototrappola"

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

l'indiscrezione

Versace in vendita a un gruppo americano?

il caso

Bennett in tv: "Asia? La chiamavo mamma. Lei mi ha violentato"

1commento

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno