16°

29°

Provincia-Emilia

Furto a Bastelli: rubate 550 forme di parmigiano

Furto a Bastelli: rubate 550 forme di parmigiano
Ricevi gratis le news
10

Più di 500 forme di parmigiano sono sparite nella notte nel magazzino per la stagionatura della famiglia Corbellini, a Bastelli.
Ad una prima stima il valore del bottino arraffato ammonterebbe ad oltre 200 mila euro. Secondo le prima indagini ad agire sarebbe stata una banda di 10-15 persone, anche perchè le forme, con una sorta di catena umana, sono state passate di mano in mano, una a una, attraverso una finestra del magazzino all’esterno.
I malviventi sono arrivati sul posto con uno o più camion, sui quali hanno caricato il prezioso bottino. Prima di entrare in azione hanno disattivato il sistema di allarme e quindi hanno scardinato le tapparelle elettriche, per crearsi un varco. E quindi hanno rubato 550 forme di parmigiano, di proprietà di un caseificio di Soragna e l’altro di Suzzara, custodite nel magazzino di Corbellini, per la stagionatura.
«Intorno all’una e trenta – ha spiegato il proprietario del magazzino di stagionatura di Bastelli – ho sentito come delle vibrazioni. Allora mi sono affacciato alla finestra e non ho notato nulla di strano, anche il mio camion era al suo posto. Invece la banda era già all’interno che stava mettendo a segno il colpo. Devono essere state una quindicina di persone, anche perchè, dopo avere spaccato le tapparelle elettriche e le finestre, con un passa-mano si sono passati le forme di parmigiano, una ad una. Un danno ingente, se si considera che una forma costa sulle quattrocento euro. Comunque un colpo da professionisti, perchè chi ha agito, sapeva dove mettere e mani. Infatti prima di entrare in azione, hanno neutralizzato il sistema di allarme».
Un colpo quasi sicuramente su commissione, anche perchè chi ha rubato le forme di parmigiano, sapeva già dove smerciarle. Il colpo è stato denunciato ai carabinieri, che dopo avere effettuato un sopralluogo nel magazzino, hanno avviato le indagini. In queste ultime settimane ormai non si contano più i furti messi a segno in città. I ladri hanno svaligiato abitazioni, ripulito auto e rubato capi di abbigliamento griffati in negozi. E nelle case dei fidentini hanno fatto razzia di soldi, oggetti in oro, cellulari e computer portatili. Sulle auto in sosta invece sono spariti portafogli, pc portatili e navigatori satellitari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maurizio

    14 Dicembre @ 20.12

    Ma non avete capito? devono fare i cappelletti.

    Rispondi

  • giancarlo

    14 Dicembre @ 15.52

    complimenti al sistema di allarme, a funzionato anche questa volta. Di questi tempi è più facile rubare che trovare lavoro...purtroppo.

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    14 Dicembre @ 13.39

    Per caricare, 55o forme di formaggio ci vuoel del tempo, possibile che nessuno abbia o visto nulla,,,,,,,, sono circa 200 quintali....

    Rispondi

  • carmen

    14 Dicembre @ 13.01

    @matteo: Perchè Napoli è sempre la Vostra città di riferimento?????E' vero che detiene la maglia nera in tutto (secondo statistiche a volte anche di comodo e forse anche scorrette) ma come si può paragonare una città che ha 959.574 abitanti (con una densità di 8100 abitanti per KMQ )con una come la vostra città paradisiaca( a detta delle staistiche e di chi vi abita) che ne conta appena187.366( con una densità di 700 abitanti per KMQ)????????????????Se proprio dovete fare dei paragoni fateli con città che Vi somigliano.

    Rispondi

  • Colombo

    14 Dicembre @ 12.18

    Tre settimane fa hanno tentato la stessa cosa a 3 km di distanza dopo vari sopralluoghi e per fortuna il padrone li ha messi in fuga. Due giorni fa le culacce a Sanguinaro. Queste bande si muovono con camion, forza lavoro e tanto tempo per agire. Credo che se le forze dell'ordine facessero qualche giretto in più per queste "lande desolate" non ci metterebbero molto a notare questi movimenti. E' evidente che il Comando Terre Verdiane non è sufficiente a presidiare il territorio e che i Carabinieri non si possono limitare a fare gli orari di ufficio, almeno in questo periodo. Non possiamo stare tranquilli nemmeno a casa nostra! Inizio a capire cosa a portato alla nascita delle "ronde", sebbene siano lontane anni luce dai miei ideali.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

6commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street