21°

Provincia-Emilia

Bimbo fantasma a Ferrara: è sanissimo, ma risulta morto

Ricevi gratis le news
3

Uno scambio di persona, un errore nella comunicazione, tra ospedale e anagrafe, dei dati di un atto di morte. A farne le spese, burocraticamente, è un bimbo di due anni e mezzo, a tutt'oggi senza identità e scomparso da ogni database. La sua unica 'colpa' è stata quella di avere lo stesso nome e cognome di un 77enne deceduto per davvero per cause naturali ma che oggi, all’anagrafe, risulta vivo e vegeto. Ne hanno dato notizia Qn e il Resto del Carlino Ferrara. La vicenda arriva da un paese del Basso ferrarese dove il piccino vive con la famiglia. Tutto comincia due giorni fa, quando la pediatra viene a conoscenza che il bambino non può essere vaccinato perchè risulta deceduto il 16 novembre. La donna comincia a contattare tutti gli ospedali, ma da Valle Oppio al Sant'Anna, fino al posto di polizia, la risposta è sempre quella: non risulta nessun bambino deceduto. La prova del nove è una sola: chiamare la famiglia del piccolo. Paolo? Sta bene, grazie. Sentendo quelle parole, la dottoressa tira un sospiro di sollievo. «Inizialmente – dice la madre – ci siamo fatte due risate, poi invece...». Poi invece i grattacapi. Il bambino ad oggi non risulta più da nessuna parte: «è senza servizio sanitario, all’anagrafe c'è un certificato di morte. Se dovesse aver bisogno di cure, l’ospedale ci manderebbe via perchè non esiste». Il 16 novembre all’ospedale di Codigoro era morto un pensionato di 77 anni che portava lo stesso nome e cognome del bimbo. Il problema, secondo i primi accertamenti, si sarebbe materializzato durante la trasmissione dei dati dall’ospedale all’anagrafe dove il piccino risulta residente con la famiglia. In pratica, chi ha fatto la segnalazione avrebbe confuso i dati del pensionato con quelli del bimbo. «Ora – dice con amarezza la mamma – vogliamo andare fino in fondo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    16 Dicembre @ 11.28

    E poi vogliono obbligare i bibmbi stranieri ad ESERE ITALIANI ! Almeno loro che possono scegliere a 18 anni... così avranno tutta la vita per PENTIRSENE ! Evviva il bimbo-nessuno, non credo che la cosa possa influire sulla su CRESCITA, ma lo difende da uno Stato che ha perso la sua moderna ragion d'essere (emancipare la società e fornire servizi) per diventare uno spremi - SUDDITI a favore di una arisitocrazia / casta.

    Rispondi

  • francesco brundo

    16 Dicembre @ 09.26

    E' fortunato e non lo sa ! vuol dire che non faranno il codice fiscale e non pagherà le tasse....anche se dubito, Il fisco Italiano pur di prender soldi sarebbe capace anche di fa resuscitare i morti !

    Rispondi

  • Filippo

    15 Dicembre @ 16.12

    Data la situazione di oggi in Italia...c'è gente che pagherebbe oro per essere nella sua situazione!!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Pausini, cancellate le due date di Eboli: ha l'otite

oggi e domani

Laura Pausini cancella le due date di Eboli: ha l'otite

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

2commenti

Lealtrenotizie

A novembre la Guida Michelin farà brillare le sue stelle per la terza volta a Parma

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati Foto

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

social

Il Parma viaggia verso Napoli (in treno): "selfone" di gruppo

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

Roma

Omicidio del tifoso napoletano Ciro Esposito, confermati 16 anni all'ultrà romanista De Santis

sicurezza

Abbandono bimbi in auto: via libera del Senato al ddl "seggiolini"

SPORT

FORMULA 1

L'Alfa Romeo sceglie Giovinazzi: un italiano nel Circus dopo 8 anni

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat