14°

27°

Provincia-Emilia

Stefano ora sogna le Paraolimpiadi sugli sci

Stefano ora sogna le Paraolimpiadi sugli sci
Ricevi gratis le news
0

Ogni volta la stessa sfida. Oltre le difficoltà e i limiti fisici, determinazione la parola d’ordine. Non si ferma davanti a nulla Stefano Curti, 19 anni di Scurano. E’ ipovedente dalla nascita, ma non ha rinunciato alla passione per la neve. Ha messo i piedi sugli sci la prima volta a sei anni, e adesso gareggia a livello nazionale e internazionale, aiutato dall'atleta guida per non vedenti Mirco Panizzi, 26enne parmigiano. «La fiducia tra di noi è fondamentale - racconta Stefano - Ho un residuo visivo che mi permette di seguire facilmente Mirco, che mi fa strada e mi comunica attraverso un auricolare bluetooth le condizioni del percorso». Dopo essersi aggiudicati un terzo posto alla Coppa Europa dell'anno scorso, quest'inverno puntano alle Paraolimpiadi che si terranno in Russia, a Sochi, nel 2014. «L'anno scorso abbiamo avuto poche possibilità per allenarci come si deve –spiega Stefano - è stato un inverno povero di neve. Quest'anno speriamo di riuscire a prepararci al meglio, vogliamo cimentarci anche nel supergigante». Hanno fondato insieme al maestro Matteo Schenetti che ne è il direttore tecnico, una società paralimpica: lo sci club «Lupi di Civago» che si propone di insegnare ad atleti disabili le discipline dello sci alpino ad un costo accessibile  e contemporaneamente di innalzare il livello tecnico degli atleti della squadra nazionale paralimpica: Stefano Curti, Antonio Facchini, Toni Lomuzzio, Alessandro Bragazzi e Federico Pastorelli. «Ci serve un valido aiuto però - tiene a precisare Mirco - abbiamo bisogno di sponsor». Il programma invernale è stato presentato dal Comitato provinciale paralimpico di Reggio a Modena, nella fiera degli sport invernali «skipass» e prevede una manifestazione di fine anno, il 31 marzo e il 1 aprile 2012 al Cavola Forum (Toano) con un convegno sullo sport. I due avevano anche organizzato una manifestazione anche a Prato Spilla, alla quale avevano partecipato più di 200 persone. «Ci piacerebbe che gli allenamenti e le lezioni si svolgessero fissi sulle nostre montagne». Allenamenti prima di tutto, sulla neve e in palestra, seguiti da un preparatore atletico, per non perdere il buon ritmo in attesa della stagione. «Da fine dicembre, neve permettendo, saremo a Pratospilla e poi a Febbio per prepararci alla prossima Coppa Europa che si terrà in Austria a Gennaio. Siamo decisi a dare il meglio». Stefano ha le idee chiare anche nella vita: frequenta l’università  e vuole laurearsi in informatica generale. «E’ giusto che tutti provino a percorrere la propria strada, senza fermarsi di fronte alle difficoltà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

3commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

4commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MOTOMONDIALE

Gp Americhe, terze libere: Marquez miglior tempo

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia