14°

27°

Provincia-Emilia

Aperta un'inchiesta sulla tragedia di Casalbarbato

Aperta un'inchiesta sulla tragedia di Casalbarbato
Ricevi gratis le news
20

Tragedia a Casalbarbato di Fontanellato. Un bambino di nove anni, Davide Esposito, è morto travolto da un pilastro in mattoni mai ultimato mentre stava giocando probabilmente con i due fratelli. Il dramma è avvenuto intorno alle 15,30 di ieri all'esterno della sua abitazione in ristrutturazione. Secondo una prima ricostruzione pare che sia rimasto schiacciato dai mattoni dopo aver legato una corda fra la colonna e l'altalena. Il rumore del crollo è stato sentito dai familiari che sono subito accorsi all'esterno della casa (prima la mamma e il nonno, poi un vicino e il padre). Liberato dai calcinacci, il piccolo è stato soccorso dal 118 ma non c'è stato nulla da fare. Sul posto anche i vigili del fuoco e i carabinieri.
Il corpo del piccolo è stato trasferito nel reparto di medicina legale del Maggiore, dove nelle prossime ore sarà sottoposto ad autopsia. Davide Esposito, che frequentava la quinta elementare a Fontanellato, era solito giocare nella zona dove ieri è rimasto vittima dell’incidente. Parte della casa è in ristrutturazione, ma la colonna che ha ceduto era lì da molti anni e non era interessata dalle opere. Sotto choc la mamma, Francesca, il papà Pasquale, operaio e titolare di una ditta metallurgica della zona, il fratello e la sorella, di pochi anni più piccoli.

APERTA UN'INCHIESTA. STASERA IL ROSARIO. Il giorno dopo la tragedia, il pubblico ministero Gigliotti è tornato sul posto assieme ai carabinieri: sull'accaduto è stata aperta un'inchiesta. Intanto questa sera sarà recitato un rosario alle 20,30 nella chiesa di Casalbarbato.

LA MAESTRA NON SI DA' PACE: "ERA UN BAMBINO SOLARE, MERAVIGLIOSO". «Era un bambino sveglio, solare, meraviglioso...» ricorda Emanuela Ugolini, maestra della scuola di Fontanellato. Il suo racconto si ferma su quell'«era»: la voce rotta dall’emozione, l’incapacità di rassegnarsi al fatto che Davide non ci sia più e un dolore troppo vivo per chi, per cinque anni, lo ha seguito nella crescita gioendo dei progressi e consolando le delusioni.«Era senza dubbio un bambino speciale. Come tutti i suoi coetanei aveva voglia di giocare eppure in lui c'era qualcosa di diverso che lo portava ad avere stupefacenti intuizioni. Era molto attento a tutto e gli piaceva approfondire gli argomenti che studiavamo in classe: quante volte lo abbiamo visto arrivare con lo zaino pieno di libri da mostrare ai compagni!». (...) (L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • adriano

    01 Gennaio @ 23.47

    ti conosco da quando sei nato piccolo, e l'ultima cosa che potevo immaginare e quello che ti e capitato, dio ti avra anche voluto a se come a detto il prete ma io credo che il tuo sorriso avrebbe dato molto di piu su questa terra. cosa dire lo so che lo farai perche sei troppo inteligente veglia su tua madre e tuo padre perche abbiano la forza di proseguire la vita quotidiana, un abbraccio forte piccolo grande uomo buon viaggio ciao davide

    Rispondi

  • Cristina

    29 Dicembre @ 17.25

    Piccolo Angelo hai lasciato un vuoto che nessuno potrà mai riempire. Io non ti conosco ma voglio stringermi affettuosamente alla tua famiglia in questo momento di grande dolore e disperazione.Possa arrivarti un mio piccolo bacio.

    Rispondi

  • carolina

    28 Dicembre @ 22.20

    Davide ho avuto la fortuna di conoscerti e devo dirti che eri veramente un bimbo speciale.Ora sei entrato a far parte degli Angeli e sono sicura che veglierai sui tuoi cari e darai loro la forza di andare avanti e di superare tanti i tanti ostacoli.Un bacio,A Francesca, Pasquale e a tutta la famiglia un abbraccio dal più profondo del cuore.Carolina

    Rispondi

  • andrea

    28 Dicembre @ 19.46

    Profondamente commossi partecipiamo al dolore dello zio Luca e di tutti i familiari. Andrea e Annamaria Rinaldi

    Rispondi

  • new boy 1973

    28 Dicembre @ 16.12

    Caro Pasquale, non oso immaginare il dolore che stai provando...non ho parole....e credo non ce ne siano per descrivere il dolore che prova un genitore in questi casi...un abbraccio forte. Conta sempre su di noi, sei una persona splendida, generosa e solare...non vi meritavate tutto questo. Un bacio a Davide.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover