17°

27°

Provincia-Emilia

Parchi regionali: tutte le novità della riforma

Parchi regionali: tutte le novità della riforma
Ricevi gratis le news
0

Beatrice Minozzi

Con la pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione è ufficialmente entrata in vigore la legge sulla «Riorganizzazione del sistema regionale delle aree protette e dei siti della rete Natura 2000 e istituzione del Parco regionale dello Stirone e del Piacenziano».
Approvato in prima istanza dalla giunta regionale il 14 novembre, ed in seguito dalla commissione Ambiente, il testo è stato definitivamente approvato dall’assemblea legislativa nella seduta del 22 dicembre.
Poche le modifiche in sede di assemblea legislativa e tra gli emendamenti approvati spicca quello che riguarda un rafforzamento del ruolo delle organizzazioni sindacali nella fase di trasferimento del personale, ma anche l’emendamento che sancisce che l’Area Contigua (Preparco) è considerata, in certi casi, alla stregua dell’Area Parco vera e propria. Nei diversi passaggi dell’iter legislativo, il testo ha subito però diversi «ritocchi». Tra questi ultimi è da citare la suddivisione della Regione in cinque Macroaree al posto delle quattro originariamente previste. Altra modifica è stata compiuta nel rendere più snello e funzionale l’ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità (questa è la denominazione dei nuovi enti di diritto pubblico che gestiranno le rispettive Macroaree), che sarà retto da tre organi di governo: Comunità del Parco, Comitato esecutivo e il presidente. La vera novità rispetto alla prima bozza di legge sta nell’introduzione delle Comunità del Parco, quale organo deliberativo specifico di ogni singolo Parco. Nel caso della macroarea Emilia Occidentale, cui i parchi parmensi Valli del Cedra e del Parma (ovvero Cento laghi), Taro, Carrega e Stirone faranno capo insieme al piacentino Trebbia, ci saranno cinque Comunità del Parco, ognuna formata dai sindaci dei Comuni interessati dai Parchi. Le Comunità del Parco potranno, tra le altre cose, nominare un rappresentante in seno al Comitato Esecutivo della Macroarea, determinare la destinazione degli introiti derivanti dalle attività ed iniziative riferite al Parco e approvarne le relative modalità di utilizzo. Il Comitato Esecutivo sarà invece l’organo deliberativo della Macroarea, costituito dai rappresentanti individuati dalle Comunità del Parco oltre ai presidenti delle Province (o loro delegati), il cui territorio è interessato da Parchi regionali, Riserve e Siti della Rete natura 2000. Il Comitato avrà il compito, tra l’altro, di nominare al proprio interno un presidente, approvare il bilancio e approvare i regolamenti dei parchi e delle riserve naturali. Questa riforma produrrà i suoi effetti in due fasi. Infatti il primo obiettivo della legge, ovvero trasferire ai nuovi enti tutte le competenze dei diversi tipi di Aree Naturali Protette, sarà raggiunto solo in un secondo tempo e solo se le Province riterranno di conferire tali funzioni al nuovo Ente. Quindi in una prima fase la riforma dispiegherà i suoi effetti solo sui Parchi Regionali, rimandando ad un secondo tempo l’estensione delle competenze su Riserve e Siti Rete Natura 2000.
L’applicazione della legge, che prevede la costituzione di nuovi enti e la liquidazione dei vecchi consorzi, non sarà immediata, ed il legislatore ha previsto una fase di transizione gestita da un funzionario, o commissario, incaricato dalla Regione per ogni Macroarea.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design