19°

Provincia-Emilia

Tornolo - Approvato l'assestamento di bilancio. Aumenta l'addizionale Irpef

Tornolo - Approvato l'assestamento di bilancio. Aumenta l'addizionale Irpef
Ricevi gratis le news
0

Giorgio Camisa

Con otto voti favorevoli, sette della maggioranza più quello di Paolo Delucchi della minoranza, è stato approvato l’assestamento di bilancio del 2011 del comune di Tornolo. Alla seduta non hanno partecipato Gregorio Camisa e Daniela Bertolotti assenti per altri impegni.
Si è discusso molto sulle difficoltà di gestire con poche risorse l’ente e di chiudere in pareggio il bilancio.   Come ha detto il sindaco Maria Cristina Cardinali «i mancati trasferimenti dallo stato e le entrate ridotte hanno ridotto drasticamente le risorse disponibili. Nonostante questo  abbiamo mantenuto i servizi essenziali come la scuola e la sanità e i servizi alla persona. Non sono mancati gli investimenti:  grazie alla fattiva collaborazione con Bonifica Montana, Soprip, Provincia e Regione abbiamo garantito la manutenzione e il rifacimento di alcune opere importanti».
Restano invariate le tariffe per la gestione trasporti, per le mense scolastiche, per le lampade votive e per gli atti amministrativi. Aumenterà del tre per mille l’Irpef che passerà dal cinque all’otto per mille. «Lo abbiamo dovuto fare a malincuore», ha detto il sindaco.
Mirella Borella, Franco Bottini e Renzo Lusardi dai banchi della minoranza hanno votato contro l’assestamento e contro l’aumento ingiustificato dell’Irpef: «Una tassa che ancora una volta va a discapito delle fasce più deboli -  ha spiegato Mirella Borella - Peserà specialmente sul reddito di pensionati, dipendenti e salariati, per questo non riteniamo giusto votare a favore di certe operazioni salva bilancio».
 La segretaria Letizia Ghezzi ha poi illustrato le modalità future per la gestione associata delle funzioni del comune, una strada inevitabile per i piccoli comuni. Tornolo con i suoi 1300 abitanti sarà tra i prossimi a dover aderire a questo accorparmento.
I consiglieri, dopo alcune considerazioni legate ai servizi e alla presenza sul territorio di persone che conoscono le problematiche,  hanno approvato la forma di gestione associata.
Il sindaco ha quindi informato che dal prossimo anno la gestione del servizio mensa della scuola di Santa Maria del Taro verrà affidata a privati: «Tutto questo per risparmi di gestione e per evitare ulteriori investimenti sulla messa a norma della cucina del plesso scolastico».
Un ristorante del luogo con le attrezzature obbligatorie fornirà i pasti del mezzogiorno ai bimbi della scuola materna e ai ragazzi delle elementari.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno