17°

27°

Provincia-Emilia

Colorno - Ex manicomio, si attende il parere della Soprintendenza

Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

E’ un’area immensa nel cuore del paese, a ridosso di tesori artistici come la chiesa di San Liborio, la Reggia e il parco ducale. Così com’è attualmente non è certo un bel biglietto da visita per Colorno, divenendo per di più periodicamente teatro di atti vandalici o episodi di microcriminalità anche se fortunatamente in diminuzione negli ultimi tempi. Ma Comune e Ausl, pur tra le difficoltà economiche del periodo attuale, continuano a lavorare per portare avanti il progetto di riqualificazione dell’area dell’ex Ospedale psichiatrico di Colorno e sono in attesa del pronunciamento della Soprintendenza per i beni artistici e architettonici di Parma in merito al piano particolareggiato che darà un nuovo volto all’intera area, sostanzialmente abbandonata a se stessa da più di una ventina d’anni. Dal marzo del 2009 è operativa la variante al Poc-Rue che consente il recupero del comparto appartenente all’ex manicomio di Colorno, una variante con la quale si è stabilito che l’area dell’ex Opp non è più adibita soltanto ad «uso per servizi», ma anche ad «uso abitativo e commerciale» con la conseguenza di rendere più appetibile la zona sul mercato immobiliare avendone ampliato la gamma delle possibilità di utilizzo. Nel concreto saranno possibili nuove costruzioni per una superficie lorda di 4.592 metri quadrati e un volume lordo di 11.694 metri cubi con la demolizione di una superficie lorda di 6321 metri quadrati e 27.833 metri cubi di volume. Ora, dopo che Comune e Ausl si sono confrontati in merito, si attende il parere della Soprintendenza. «E' al vaglio della Soprintendenza l’approvazione del piano particolareggiato riguardante il comparto dell’ex Ospedale Psichiatrico – ha spiegato la sindaco di Colorno Michela Canova facendo il punto della situazione in merito all’avanzamento del progetto -. Rispetto alla proposta iniziale l’amministrazione comunale è riuscita, di buon accordo con l’Ausl, che è l’ente proprietario della struttura, a diminuire drasticamente i volumi che erano stati previsti nella prima bozza di progetto. L’intenzione dell’amministrazione e dell’Ausl, come emerso anche dalle indicazioni pervenute dalla Soprintendenza, è quella di proporre un intervento di qualità nel rispetto dell’adiacente area del Parco ducale della Reggia, portando i volumi delle costruzioni previste più a ridosso di via Roma. L’area del parco, della Reggia e della chiesa di San Liborio verrebbero così maggiormente valorizzate nel nuovo contesto». Ancora è presto per parlare con esattezza della tempistica delle prossime tappe relative alla riqualificazione dell’area dell’ex manicomio colornese ma il sindaco ha dichiarato che «è ragionevole ritenere che la proposta del piano potrebbe andare in adozione del consiglio comunale nel mese di marzo ed essere poi approvata entro la fine dell’estate. Unitamente all’assessore all’Urbanistica Marco Boschini e all’architetto Maurizio Albertelli dell’Ufficio tecnico comunale – ha concluso il primo cittadino - abbiamo seguito passo dopo passo questo importante progetto partecipando attivamente a tutte le fasi necessarie per arrivare a questa prima conclusione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: gravissima una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design