16°

28°

Provincia-Emilia

Statua del Bambino danneggiata a Salsomaggiore, due ragazzi confessano: siamo pentiti

Ricevi gratis le news
3

Sono stati individuati i responsabili del gesto vandalico, arrecato al presepe del Liberty Center, di piazza Berzieri. Grazie alla collaborazione di alcuni salsesi che hanno fornito al sindaco preziosi elementi utili alle indagini, si è arrivati a identificare i responsabili del gesto. Si tratta di due minorenni, che hanno confessato di avere danneggiato la natività, allestita dai commercianti del Liberty Center. E il sindaco di Salso, Giovanni Carancini, ha espresso viva soddisfazione, per la rapida conclusione delle indagini. «La decapitazione della statua di Gesù Bambino - si legge nella nota del sindaco Giovanni Carancini - aveva sollevato sconcerto e sdegno da parte della cittadinanza colpita nei più profondi sentimenti di civiltà, tolleranza e religiosità, tradizionalmente condivisi dalla stragrande maggioranza dei salsesi. Avevo duramente condannato l’episodio e invitato i responsabili a riflettere sulla gravità del loro gesto, consigliandoli di pentirsi e riparare all’atto vandalico. Contestualmente avevo chiesto al comandante dei carabinieri e alla polizia municipale di attivarsi per arrivare ad individuare i colpevoli». Nei giorni che hanno fatto seguito al danneggiamento della natività, i commercianti del Liberty Center avevano donato una nuova statua del Bambin Gesù, posta nella mangiatoia della natività da alcuni bambini salsesi, durante un significativo momento. Si era pregato e monsignor Bolzoni aveva impartito la benedizione alla statua del Bambinello. E adesso la conclusione della vicenda, con l’individuazione degli autori del gesto. I due minorenni hanno espresso il loro pentimento al parroco di San Vitale, invitandolo a farsi carico di porre le loro scuse alla città. «La conclusione della vicenda - ha commentato il sindaco Carancini - che ha visto i due ragazzi assumersi le proprie responsabilità, ed esprimere pentimento e scuse ai salsesi, dando all'episodio anche un risvolto educativo, ci tranquillizza. Proprio perchè non si è trattato di un episodio di intolleranza religiosa o anarcoide o altro, che si poteva temere nell’attuale contesto, bensì di una bravata irresponsabile sfociata in una positiva conclusione. Rimane tuttavia forte l’attenzione dell’Amministrazione comunale sulla necessità di controllo e correzione dei comportamenti dei gruppi di giovani e giovanissimi». Bell'epilogo Si è conclusa con le scuse alla città dei due autori la bravata sul presepe di piazza Berzieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    09 Gennaio @ 16.16

    io metterei i nomi... si anche di quelli che hanno lasciato per giorni l'albero di natale rovesciato .....

    Rispondi

  • giuliano

    09 Gennaio @ 08.39

    perchè non hanno detto di che paese sono? mi suona strano due minorenni per togliere il dubbio naturale dovevano spiegarsi meglio.

    Rispondi

  • cpt_blackbart

    08 Gennaio @ 19.27

    Cittadinanza colpita?Ma dove? La "decapitazione" di Gesù è l'ultimo dei problemi di salso.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"