12°

25°

Provincia-Emilia

Atti vandalici a Salso e Tabiano: prese di mira 20 auto. Tre denunciati

Atti vandalici a Salso e Tabiano: prese di mira 20 auto. Tre denunciati
Ricevi gratis le news
11

Raffica di atti vandalici nella notte a Salsomaggiore, in viale Cavour, e a Tabiano. In base alle prime informazioni, circa 20 automobili sono state danneggiate. I proprietari questa mattina hanno trovato vetri rotti e carrozzerie rigate. I carabinieri hanno denunciato a piede libero due ventenni e un 47enne della zona, con l'accusa di essere gli autori dei raid vandalici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ellie

    16 Gennaio @ 11.48

    Ragazzini? Adolescenti? Uno ha 47 anni e gli altri due 21...e uno di questi due era un mio compagno di classe alle medie, ed è sempre stato un coglione che vessava le persone. Non sono marachelle da ragazzini, qui si sfocia nella delinquenza insulsa e irrazionale. Spero solo che abbiano quello che si meritano.

    Rispondi

  • hugo

    10 Gennaio @ 12.11

    Claudio, vero anche quello, ma mi par di capire che parli dei vigili urbani, son dei ragazzi che danno indicazioni, mica forze dell'ordine! Mi fan paura a pensar che son armati e manco hanno il fisico per far una corsa! Dategli la bici, mica le macchine! A Salso da molto servon forze speciali, mica impiegati (male da sempre)!

    Rispondi

  • claudio

    10 Gennaio @ 10.07

    Le forze dell'ordine (tutte) quando le vedi, o sono in auto oppure al bar. Se a piedi sono solo davanti al Berzieri, forse per paura di attentati o perchè zona pedonale. Chissà mai che quaulcuno venga beccato con le stringhe slacciate. se proprio devono multare un auto, prima controllano la targa e la provenienza del proprietario e poi agiscono di conseguenza.

    Rispondi

  • Geronimo

    10 Gennaio @ 08.05

    Remo hai ragione ma quello che dici è un altro discorso, seppur ben più grave, che penso non abbia a che vedere con questi atti, comunque lo so che siamo stati tutti ragazzini ma scommetto che tu marachelle di questo genere insieme ai tuoi coetanei non ne hai mai fatte, una volta si facevano cose forse più pesanti ma non andavano mai a incidere così tanto nelle tasche dei malcapitati. Il problema comunque delle infiltrazioni è dato anche perchè la politica lo ha voluto, la mafia non va d'appertutto, va dove trova il terreno fertile, ovvero compiacente, per lavorare

    Rispondi

  • hugo

    09 Gennaio @ 20.21

    Maurizio, li i fatti son diversi, mancano le famiglie e quindi le colpe di ragazzini (lo siam stati tutti e più o meno qualche "marachella" la conosciamo) divenuti vandali son da condividere con genitori mancati. A Salso imperversa la deregulation da anni con adesione a programmi, sconsiderati per chi avessse pensato di far turismo, per malavitosi infiltrati che hanno radicato sul territorio. E' ORA DI DIRE BASTA!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

1commento

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

6commenti

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

5commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

cosa cambia

Sabato Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

ancona

Dimentica lo zaino con un chilo di marijuana sul treno: arrestato

bari

Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse le indagini per 32 persone

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

verde

L’hobby del gardening conquista sempre di più

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery