16°

28°

Provincia-Emilia

Collecchio. Asili nido, rette e orari ridotti

Collecchio. Asili nido, rette e orari ridotti
Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca

 Le ridotte capacità economiche delle famiglie legate alla crisi attuale e l’incremento demografico a cui è soggetto il Comune di Collecchio hanno spinto i servizi scolastici a programmare alcune azioni in linea con le nuove esigenze che si prospettano sul territorio.
L’assessore competente Giovanni Brunazzi ha spiegato quali saranno le possibile correzioni che l’Amministrazione intende introdurre nel 2012.
Gli ambiti di intervento sono  le modalità di pagamento delle tariffe e il loro calcolo in base alla situazione economica della famiglia e la possibilità di rendere ancora più flessibile il servizio dei nidi d’infanzia introducendo un tempo part–time dalle 8 alle 13 e l’attivazione anche nel mese di agosto di un servizio scuola per i bambini frequentanti.
Il bilancio del Comune presenta entrate pari a 12 milioni e 500 mila euro. Di questi, circa 1 milione e 500 mila verranno impiegati per i servizi scolastici.
Se sul fronte degli investimenti le risorse sono ridotte all’osso, per la parte corrente l’Amministrazione si è impegnata a garantire, consolidare e potenziare, dove possibile, i servizi esistenti.
«Esistono criticità oggettive – ha rilevato Giovanni Brunazzi – che il Comune ha riscontrato nel corso della ricognizione delle bollette non pagate per i servizi scolastici di competenza comunale in agosto: il 25% dei soggetti morosi aveva subito, durante l’anno, una significativa riduzione del reddito. Per cui si è provveduto a ricalcolare la retta proprio in base alle disponibilità economiche».
Le novità di maggior rilievo interessano i nidi d’infanzia. «Il nostro obiettivo – precisa Brunazzi – a fronte delle esigenze che si sono manifestate nel corso dell’ultimo anno di scuola, sono la possibilità di creare delle sezioni part–time con orario dalle 8 alle 13, con conseguente riduzione del costo delle rette rispetto ai bambini che frequentano l’orario normale 8–16. Per questo con l’avvio del nuovo anno scolastico e con la presa in carico delle nuove domande di iscrizione sarà effettuata una verifica che confermi la necessità di istituire questo tipo di servizio».
Allo stesso tempo è stata programmata la possibilità di attivare un servizio scuola a pagamento nel mese di agosto per i bambini del nido:  si potrà scegliere se frequentare una settimana, quattro o solo due. I costi saranno, ovviamente, proporzionati al tempo di frequenza. A seguito della diminuzione della capacità economica delle famiglie è stato approntato un progetto di recupero delle bollette non pagate sia alle materne che ai nidi prevedendo un ricalcolo contestuale, per esempio, alla mutata situazione economica, nel caso in cui un componente sia stato messo in cassa integrazione. Ma anche attraverso la rateizzazione degli importi dovuti.
 «L’obiettivo – ha concluso Brunazzi – è quello di stimolare la fiducia delle famiglie grazie alla possibilità di applicare tariffe adeguate ai nuovi bisogni».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

festival verdi

Daniele Abbado: "Nei teatri italiani c'e' problema di sicurezza". Ma promuove il Regio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"