18°

28°

Provincia-Emilia

Medesano. L'energia elettrica verde per la pubblica illuminazione

Medesano. L'energia elettrica verde per la pubblica illuminazione
Ricevi gratis le news
0

Giuseppe Labellarte


Rinnovato anche per il 2012 l’accordo stipulato tra Comune di Medesano e Consorzio Energia Veneto per la fornitura di energia elettrica verde da utilizzare nelle strutture comunali e per la pubblica illuminazione.
Il Consorzio, attivo già da diversi anni, è nato nel dicembre 2002 con l’obiettivo di aumentare il risparmio degli Enti sui costi d’acquisto dell’energia.
Nel 2006 Cev ha costituito la controllata Global Power Service S.p.A (ESCO) per consentire ai soci di attuare progetti di risparmio energetico e di produzione d’energia da Fonti Rinnovabili.
 Sin dagli inizi della propria attività, il Consorzio ha gestito l’operazione d’acquisto dell’energia in sintonia con gli obiettivi del Protocollo di Kyoto, garantendo ai soci il 30% d’energia verde in fornitura, senza oneri aggiuntivi, ed offrendo loro la possibilità di richiederne fino al 100% di energia proveniente da fonti rinnovabili.
La convenzione tra il comune di Medesano e il Consorzio, che produce solo energia verde, è in atto dal 2006 e in questi anni avrebbe ridotto di 641 tonnellate le emissioni di anidride carbonica nel territorio comunale.
Ciò ha permesso all’ente di ottenere la prestigiosa certificazione Recs (Renewable Energy Certificate System), che attesta la provenienza del 100% del proprio fabbisogno elettrico da fonti rinnovabili.
Il comune ha conseguito un ulteriore importante obiettivo: Medesano insieme agli altri 1000 Enti Soci Cev (di cui 900 sono Comuni), ha contribuito a risparmiare complessivamente oltre 1.388.730,46 tonnellate di CO2 con il solo acquisto dell’energia elettrica. In linea con le politiche comunitarie e con l’applicazione delle indicazioni che ne derivano.
Inoltre, come spiega l’amministrazione comunale, essendo socio del Consorzio, il Comune di Medesano si garantisce importanti risparmi, contribuendo ad abbattere i costi d’acquisto dell’energia e rispettando i principi di un sviluppo sostenibile che riguarda l’ottimizzazione delle risorse economiche oltre che delle risorse energetiche.
Il sindaco di Medesano Roberto Bianchi ha commentato il rinnovo dell’accordo spiegando che  «siamo consapevoli dei grandi problemi legati alle polveri sottili e all’emissione nell’aria di CO2 soprattutto in aree come la nostra, vicine ad importanti arterie stradali. È necessario attuare politiche per ridurre, dove è possibile, l’emissione di questo gas così nocivo all’uomo e all’ambiente. L’accordo con Cev, da cui acquistiamo energia verde per le strutture e l’illuminazione pubblica, va in questa direzione e si affianca alle altre scelte messe in campo in questi anni dalla nostra amministrazione nel settore della tutela ambientale».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"