14°

27°

Provincia-Emilia

San Polo, polemica sulla gestione pasti alla scuola materna

San Polo, polemica sulla gestione pasti alla scuola materna
Ricevi gratis le news
0

Cristian  Calestani

Fa discutere la nuova gestione dello sporzionamento dei pasti alla scuola materna di San Polo di Torrile. I primi a parlare di questa decisione sono stati i sindacati, nello specifico la Filcams Cigil e la Fisascat Cisl, con una nota nella quale hanno chiesto «la tutela dei posti di lavoro» e alla quale l’amministrazione comunale ha poi risposto parlando di una «visione distorta dei fatti». «Fino al 31 dicembre – hanno scritto i sindacati - il servizio è stato svolto da quattro lavoratrici dipendenti di un’azienda che si era aggiudicata il lavoro mediante una regolare gara di appalto e che oggi si ritrovano con l’orario di lavoro pesantemente decurtato». «Non si riesce a comprendere come sia possibile che un servizio così delicato venga ora affidato non più a personale adatto e formato per poterlo eseguire, ma lasciato alla disponibilità di persone che svolgono volontariato nel loro tempo libero. Non vorremmo che passasse il tentativo di mascherare l’efficienza ed il contenimento dei costi con l’illegittima sostituzione di lavoratori da parte di personale volontario, una ricetta tanto semplice quanto pericolosa per la tenuta occupazionale». «Posto che l’associazionismo è una risorsa e che le persone che donano il proprio tempo al volontariato sono encomiabili - concludono nel loro intervento i sindacati - riteniamo comunque che un servizio delicato e di alto valore debba essere affidato a chi ha maturato professionalità e formazione». Pronta la replica dell’amministrazione comunale che ha incontrato i sindacati giovedì mattina. «Il Comune non ha affidato il servizio di porzionamento pasti ad un’associazione di volontariato. In realtà è stato programmato e realizzato, nell’ambito dei servizi in favore della popolazione giovanile del Comune, un progetto di educazione alimentare compreso all’interno dei servizi in favore dei giovani, affidati da alcuni anni ad una cooperativa con regolare contratto attivato dopo regolare gara di appalto. Tale progetto è coordinato, nell’ambito della scuola dell’infanzia, da educatori esperti nella materia». «Gli educatori sono coadiuvati, nell’espletamento della parte operativa del progetto, da volontari di un’associazione locale i quali sono in possesso dei titoli rilasciati dalle autorità competenti per poter entrare in contatto con le derrate alimentari servite ai bambini della scuola dell’infanzia. Non abbiamo effettuato un affidamento ex novo del servizio di porzionamento pasti, semplicemente abbiamo ritenuto, per l’anno scolastico in corso, di non avere la necessità di affidare tale servizio». «Occorre rilevare che il contratto precedente con la ditta Multiservice era scaduto a fine anno scolastico 2010/2011 ed è stato prorogato, proprio in attesa di decidere quale soluzione adottare, solo fino al 31.12.2011. Non si è assolutamente trattato di illegittima sostituzione di lavoratori con personale volontario».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

serie b

La doppietta di Barillà riporta il Parma al secondo posto Foto

I crociati in 10 per infortunio nel finale del secondo tempo

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

5commenti

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

2commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

tg parma

Talking teens: quando le statue di Parma prendono voce Video

cosa cambia

Parma-Carpi al Tardini: ecco le modifiche alla viabilità

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

stranieri

Giovane pakistana uccisa da padre e fratello in patria. Voleva sposare un italiano

il caso

Testa di maiale nella sede di associazione islamica del Reggiano

1commento

SPORT

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia