17°

27°

Provincia-Emilia

Colorno - La maggioranza si spacca sulla questione dei rifiuti

Colorno - La maggioranza si spacca sulla questione dei rifiuti
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

COLORNO - Sel-Mps ha mostrato i muscoli. Il gruppo del vicesindaco Mirko Reggiani non ha mollato sulla questione rifiuti e ha messo in evidenza una netta spaccatura in maggioranza portando a casa l’approvazione di una risoluzione relativa a una proposta di progetto di legge regionale grazie al voto dei gruppi di minoranza «Impegnati-Uniti per Colorno» e Lega Nord. Il resto della maggioranza, con in più il voto del Pdl, si è compattato a fatica sull’astensione dopo uno stop di una ventina di minuti del consiglio chiesto dal sindaco Michela Canova per confrontarsi in separata sede con i capigruppo di maggioranza. Al rientro in aula la prima cittadina ha inizialmente annunciato un voto favorevole della maggioranza alla proposta di Reggiani e dei consiglieri Marco Pezziga e Alessandro Niero, ma subito dopo dinnanzi a diversi distinguo la sindaco ha fatto pubblicamente marcia indietro virando sull’astensione e dicendo di aver frainteso le precedenti indicazioni dei capigruppo. Doveva essere il giorno del compatto no colornese alle biomasse, puntualmente arrivato, ma l’ultimo consiglio comunale ha invece messo in evidenza una netta spaccatura nella maggioranza. Il tema indigesto la risoluzione presentata il 9 dicembre scorso dal gruppo Sel-Mps per «sostenere la proposta di legge regionale di iniziativa popolare, già depositata in Regione, che mira a disincentivare la produzione di rifiuto residuo allo scopo di esaurire il ricorso alle discariche e agli inceneritori, favorendo l’avvio al recupero, al riuso, al riciclaggio e al conseguente risparmio di energia». Sel-Mps ha subito incassato l’approvazione degli «Impegnati-Uniti» e della Lega Nord. «Noto con piacere che tra i richiami della risoluzione c’è anche un odg presentato dal nostro gruppo - ha rilevato Filippo Allodi degli “Impegnati” - sarebbe una contraddizione con le linee guida seguite sino ad ora votare contro». «Non si può che condividere lo scopo di questa proposta - ha invece detto Cesare Conti della Lega - anche se contrasta con quello che sta accadendo a Parma con la costruzione dell’inceneritore. Non ci si può proclamare per i rifiuti zero e poi essere a favore del termovalorizzatore: se Sel propone qualcosa dovrebbe andare sino in fondo». Gli scricchiolii sono arrivati con le prime dichiarazioni degli altri componenti della maggioranza. «Lo scopo della proposta è condivisibile - il pensiero del socialista Roberto Gelati -, ma occorre anche essere pragmatici e rendersi conto che non si può buttare via quanto fatto sinora sul progetto dell’inceneritore considerando che nella nostra provincia non ci sono discariche e che la differenziata è ancora a livelli insufficienti». «Andremmo ad approvare una legge - ha invece detto Claudio Ferrari del Pd - che assomiglia tanto ad un referendum in cui non si raggiunge il quorum dato che il tutto dovrebbe poi essere esaminato dall’assemblea regionale». Poi la sospensione del consiglio per una ventina di minuti. Al rientro, pur esprimendo «rammarico per la scelta del vicesindaco di buttare in politica l’argomento rifiuti», la Canova ha annunciato un presunto voto favorevole della maggioranza. Poi le dichiarazioni di astensione dell’assessore Vito Guazzi e dei consiglieri Valerio Manfrini e Gianni Azzolini hanno fatto cambiare idea alla sindaco.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design