13°

28°

Provincia-Emilia

Casalmaggiore, cade in motorino ma l'assicurazione non paga: doveva vedere la buca

Ricevi gratis le news
11

 A Casalmaggiore un 61enne deve ancora riscuotere ciò che gli spetta a distanza di 30 mesi dal giorno dell’incidente. L’assicurazione prima non ha dato riscontro alla lettera del suo avvocato e al secondo sollecito la risposta è stata negativa. L'uomo stava percorrendo in motorino una strada comunale non asfaltata quando con la ruota anteriore è finito dentro una buca. E' caduto a terra procurandosi una ferita alla gamba. Ha fatto causa al Comune ritenendolo responsabile della cattiva manutenzione di quella strada. Il sindaco ha girato la pratica alla compagnia assicuratrice che ha risposto che la colpa era dell’uomo che non aveva visto la buca sulla strada ghiaiata.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    29 Gennaio @ 12.00

    Giuly, io da una parte difendo le assicurazioni e le giudico il male minore, per me ad esempio il problema sta negli accordi tra carrozzieri e periti per far lievitare i preventivi. Io ad esempio a inizio 2010 ho subito un tamponamento di poco conto ma con auto nuova e paraurti posteriore sganciato ho compilato la constatazione amichevole anche perchè chi mi ha tamponato era poco interessato visto che l'auto era aziendale. Sono andato da un carrozziere (che quando hai ragione per gli incidenti tra l'altro ti accetta soltanto se fai la clausola del pagamento diretto tra assicurazione e carrozziere) che mi ha fatto un preventivo poi inviato alla mia assicurazione che io non ho mai visto e dicendomi che mi avrebbe chiamato per riparare l'auto. Dopo due settimane viene il perito a casa mia dicendomi che il danno era di massimo 50 euro e io gli ho risposto che visto che l'auto era nuova l'avrei fatta riparare ugualmente visto che non navigo nell'oro. Il perito ha fatto le fotografie ed è andato via. Dopo aver aspettato due mesi mi sono rivolto all'assicurazione e ho scoperto che il danno era stato quantificato in 900 euro. Visto che non avevo firmato nulla dal carrozziere ho incassato i soldi e con 50 euro mi sono fatto mettere a posto il tutto da un altro carrozziere onesto guadagnando in totale 850 euro netti e provocando le ire del mio ex carrozziere? Ora mi chiedo, come mai se il danno era massimo 50 euro come ha detto il perito, i soldi che dovevano arrivare al carrozziere da cosa derivavano?

    Rispondi

  • giuliano

    28 Gennaio @ 08.29

    non vorrei essere cattivo ma voi assicuratori fate di tutto per attirare il pubblico a non fare assicurazioni, infatti siete in troppi e mangiate molto meglio di quelli che si assicurano, quindi gli assicurati siete voi.

    Rispondi

  • fabrizio ferrari

    28 Gennaio @ 00.19

    Sig Marziani è vero quello che dice in quanto un furto è facilmente quantificabile, un infortunio lo è meno e, spesso, in caso di invalidità i tempi tecnici sono molto più lunghi.

    Rispondi

  • claudio marziani

    27 Gennaio @ 20.54

    Sig. Fabrizio sono consapevole dei trattamenti diversificati, ma quello che volevo evidenziare è appunto questo. L'assicurazione liquida molto più velocemente un furto che un infortunio.

    Rispondi

  • fabrizio ferrari

    27 Gennaio @ 20.04

    Sig.Marziani l'esempio delle macchinette cambiamonete non ci sta. Il furto,gli infortuni e la responsabilità civile sono trattati in modo completamente diverso, dalla legge non dalle assicurazioni.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

S-Chiusi in galleria

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolta anche una squadra di basket di Parma

16 indagati e sequestro per 25 milioni. Come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

IL FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

CASTELFRANCO EMILIA

Sparano a uno straniero ed esultano: indagini in corso

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno