18°

28°

Provincia-Emilia

Colorno, rimossa la statua pericolante

Colorno, rimossa la statua pericolante
Ricevi gratis le news
0

COLORNO
Cristian Calestani
La prima statua è stata rimossa e così Alma potrà riprendere la propria attività. Sono  invece ancora «off-limits» le aree del primo e secondo cortile della Reggia in attesa che, da oggi sino presumibilmente a fine settimana, si completi la verifica del centinaio di elementi ornamentali. Resta  chiusa buona parte di piazza Garibaldi con il mercato di oggi, e probabilmente anche quello di venerdì, spostati nell’area di via Farnese. Sono questi i risultati delle prime concrete operazioni che hanno riguardato la Reggia.
La mattinata di ieri è servita soprattutto per compiere un ulteriore sopralluogo. I tecnici della Provincia, unitamente al presidente Vincenzo Bernazzoli, all’assessore provinciale Giuseppe Romanini e al sindaco di Colorno Michela Canova hanno accompagnato il soprintendente Luciano Serchia nell’accurata analisi dello stato della Reggia e di San Liborio.
 Ogni angolo dei due edifici storici colornesi è stato analizzato con attenzione in modo da valutare l’eventuale presenza di crepe sospette. Nel pomeriggio si è passati alla fase operativa. Il primo obiettivo è stato quello di rimuovere la statua pericolante sulla torre Nord-Est, un potenziale rischio per Alma vista la presenza proprio al di sotto della statua delle aule della scuola internazionale di cucina.
La rimozione è stata possibile grazie ad un macchinario della ditta Dini di Parma dotato di un lungo braccio meccanico che ha permesso di raggiungere la statua, imbragata a dovere, dal giardino della Reggia.
Da oggi dunque gli oltre duecento studenti potranno riprendere le lezioni, mentre sarà ancora precluso l’accesso alla biblioteca comunale, alla libreria Panciroli e agli uffici turistici che si trovano tra il primo e il secondo cortile. Affinché anche queste aree tornino ad essere accessibili si dovrà completare la rimozione degli elementi lesionati o in bilico tramite l’analisi di tutti i gruppi scultorei: 102 pezzi tra statue e coppe.
«Dal punto di vista strutturale – ha commentato Romanini – la Reggia non presenta particolari problematiche. Merita attenzione però la torre di Sud Est, ad angolo fra la piazza e il giardino, con una fessura da studiare meglio dal punto di vista della tenuta per poi immaginare un possibile intervento».
In quella torre  si è manifestata una lesione che va dalla finestra del primo piano fino alla cella campanaria e si procederà quindi ad un rilievo per determinare i criteri di consolidamento. Il presidente Bernazzoli si è invece soffermato sul discorso delle risorse: «Saremo pronti a bussare a tante porte per richiedere finanziamenti dopo quello che è successo. Quando si è sul territorio non si abbandona nessuno, specie in un momento di grande difficoltà economica come l’attuale».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"