13°

25°

Provincia-Emilia

Depuratore potenziato per eliminare i cattivi odori

Depuratore potenziato per eliminare i cattivi odori
Ricevi gratis le news
0

Un investimento di Iren Emilia,  che gestisce l'impianto,  pari a 2 milioni e 300 mila euro per potenziare il depuratore di Collecchio e ridurre i cattivi odori. Il progetto prevede interventi su più fronti. L’Agenzia territoriale d’ambito, Ato, lo ha inserito nei piani di investimento per i prossimi anni: «un intervento – dice l'assessore ai lavori pubblici Franco Ceccarini – richiesto dal Comune in sede di agenzia d’ambito per far fronte alle richieste pervenute da molti cittadini». L’Amministrazione Comunale ha concordato con Iren la tipologia di intervento,  come precisa Ceccarini: «in primo luogo è stato definito un aumento della capacità di depurazione dell’impianto seguendo le proiezioni legate allo sviluppo commerciale, residenziale e produttivo del territorio per i prossimi 20 anni. In secondo luogo l’attenzione si è concentrata sulla possibilità di diminuire l’impatto ambientale legato ai cattivi odori che provengono dall’impianto stesso». I lavori dovrebbero iniziare in autunno dopo l’acquisizione delle diverse autorizzazioni.  L’intervento è sostenuto da uno studio accurato,  che ha calcolato la produzione media in carico alla fognatura locale partendo dal consumo medio di acqua. Sulla base della media delle esperienze maturate nei paesi industrializzati sono stati calcolati i livelli medi di inquinamento delle acque reflue. In questo modo è stato definito un piano puntuale del loro smaltimento nei prossimi decenni. La funzione del depuratore che serve il capoluogo è particolarmente importante in quanto dalla sua efficienza ed efficacia dipende la sostenibilità ambientale del circondario, come quella del fiume Taro. Da un punto di vista demografico il Comune ha registrato un innalzamento della popolazione soprattutto nell’ultimo decennio: le previsioni contemplano un’ulteriore incremento con un prospettiva di 15600 residenti nel 2016. Come viene sottolineato nello studio progettuale, la necessità di incrementare le potenzialità del depuratore è nata perchè attualmente l’impianto ha è dimensionato per un bacino inferiore rispetto alle prospettive.
L’intenzione è quella di renderlo adatto a sostenere uno sviluppo demografico e di attività economiche presenti sul territorio pari a 20 mila abitanti e a 8.600 attività produttive: per un totale di 30 mila potenziali utenti, in una prospettiva rivolta al 2025. Il depuratore di Collecchio è dotato di uno scaricatore di piena per far fronte ai casi di pioggia persistente, in questo caso è previsto un adeguamento della capacità delle pompe di sollevamento. Gli interventi verranno realizzati a stralci e prevedono la costruzione di una nuova struttura in grado di accogliere una maggiore quantità di reflui e di trattarli in modo appropriato. Gli impianti per il contenimento dei cattivi odori derivanti dal trattamento dei reflui permetteranno di ridurre la diffusione dei miasmi sul territorio.
Le fonti principali dei cattivi odori sono i depositi di fanghi e la fase di trattamento iniziale dei liquami grezzi. Saranno coperti con strutture leggere in vetroresina alcuni dei punti di trattamento delle acque e dei fanghi in modo da contenere la diffusione:  come per esempio i macchinari per il sollevamento dei liquami stessi e il pozzetto che divide la portata delle acque in entrata nel depuratore.
Previsto anche un sistema di nebulizzazione di acqua ad alta pressione in grado di sciogliere le molecole che producono i miasmi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pitone di 120 cm in un tombino

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

1commento

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

2commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Evento

Francobolli, monete e scatti dal passato in mostra a S.Pancrazio Foto

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

GAZZAREPORTER

Autobus in fiamme: l'incendio "in diretta" Video

1commento

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

6commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

napoli

Progettava un attentato: arrestato migrante del Gambia

governo

Martina: "Con M5S passi avanti, ma rimangono differenze. Decisione il 3 maggio"

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti