17°

28°

Provincia-Emilia

Depuratore potenziato per eliminare i cattivi odori

Depuratore potenziato per eliminare i cattivi odori
Ricevi gratis le news
0

Un investimento di Iren Emilia,  che gestisce l'impianto,  pari a 2 milioni e 300 mila euro per potenziare il depuratore di Collecchio e ridurre i cattivi odori. Il progetto prevede interventi su più fronti. L’Agenzia territoriale d’ambito, Ato, lo ha inserito nei piani di investimento per i prossimi anni: «un intervento – dice l'assessore ai lavori pubblici Franco Ceccarini – richiesto dal Comune in sede di agenzia d’ambito per far fronte alle richieste pervenute da molti cittadini». L’Amministrazione Comunale ha concordato con Iren la tipologia di intervento,  come precisa Ceccarini: «in primo luogo è stato definito un aumento della capacità di depurazione dell’impianto seguendo le proiezioni legate allo sviluppo commerciale, residenziale e produttivo del territorio per i prossimi 20 anni. In secondo luogo l’attenzione si è concentrata sulla possibilità di diminuire l’impatto ambientale legato ai cattivi odori che provengono dall’impianto stesso». I lavori dovrebbero iniziare in autunno dopo l’acquisizione delle diverse autorizzazioni.  L’intervento è sostenuto da uno studio accurato,  che ha calcolato la produzione media in carico alla fognatura locale partendo dal consumo medio di acqua. Sulla base della media delle esperienze maturate nei paesi industrializzati sono stati calcolati i livelli medi di inquinamento delle acque reflue. In questo modo è stato definito un piano puntuale del loro smaltimento nei prossimi decenni. La funzione del depuratore che serve il capoluogo è particolarmente importante in quanto dalla sua efficienza ed efficacia dipende la sostenibilità ambientale del circondario, come quella del fiume Taro. Da un punto di vista demografico il Comune ha registrato un innalzamento della popolazione soprattutto nell’ultimo decennio: le previsioni contemplano un’ulteriore incremento con un prospettiva di 15600 residenti nel 2016. Come viene sottolineato nello studio progettuale, la necessità di incrementare le potenzialità del depuratore è nata perchè attualmente l’impianto ha è dimensionato per un bacino inferiore rispetto alle prospettive.
L’intenzione è quella di renderlo adatto a sostenere uno sviluppo demografico e di attività economiche presenti sul territorio pari a 20 mila abitanti e a 8.600 attività produttive: per un totale di 30 mila potenziali utenti, in una prospettiva rivolta al 2025. Il depuratore di Collecchio è dotato di uno scaricatore di piena per far fronte ai casi di pioggia persistente, in questo caso è previsto un adeguamento della capacità delle pompe di sollevamento. Gli interventi verranno realizzati a stralci e prevedono la costruzione di una nuova struttura in grado di accogliere una maggiore quantità di reflui e di trattarli in modo appropriato. Gli impianti per il contenimento dei cattivi odori derivanti dal trattamento dei reflui permetteranno di ridurre la diffusione dei miasmi sul territorio.
Le fonti principali dei cattivi odori sono i depositi di fanghi e la fase di trattamento iniziale dei liquami grezzi. Saranno coperti con strutture leggere in vetroresina alcuni dei punti di trattamento delle acque e dei fanghi in modo da contenere la diffusione:  come per esempio i macchinari per il sollevamento dei liquami stessi e il pozzetto che divide la portata delle acque in entrata nel depuratore.
Previsto anche un sistema di nebulizzazione di acqua ad alta pressione in grado di sciogliere le molecole che producono i miasmi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

MUSICA

Da Dua Lipa al figlio Matteo: un album ricco di duetti per Andrea Bocelli

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale

Ecco i progetti annunciati dal Comune

4commenti

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

LIRICA

Macbeth inaugura il Festival Verdi 2018 al Teatro Regio

La "prima" è in programma giovedì 27 settembre

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTE

Ciclista investito in via Langhirano

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

8commenti

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design