18°

28°

Provincia-Emilia

Tunisino arrestato per estorsione: ha agito anche nella Bassa?

Tunisino arrestato per estorsione: ha agito anche nella Bassa?
Ricevi gratis le news
1

 Paolo Panni

Potrebbe essere l’autore di estorsioni avvenute, negli ultimi mesi, ai danni di persone anziane e sole residenti nel Parmense e, in particolare nella Bassa. 
Per questo sono in corso indagini ed accertamenti dopo l’arresto di Y.B., un tunisino di 24 anni, nullafacente e senza fissa dimora. 
A mettergli le manette, nel Cremonese, sono stati i carabinieri di San Daniele Po, vicinissimo centro lombardo, in collaborazione coi loro colleghi di Soresina. 
Gli uomini dell’Arma, nell’ambito delle operazioni di controllo del territorio disposte dalla compagnia carabinieri di Casalmaggiore agli ordini del capitano Luigi Regni, lo hanno incastrato dopo l’ennesima estorsione, avvenuta ai danni di un signore di mezza età di Stagno Lombardo. 
Il nordafricano, che vive di espedienti, era riuscito ad entrare in confidenza con la sua vittima cremonese ed in più occasioni aveva ricevuto piccole offerte in denaro. 
Intuendo che aveva di fronte una persona, tutto sommato, benestante ma soprattutto buona e generosa, è passato alle minacce per avere denaro.  In particolare lo ha incolpato di avergli procurato dei lividi avvertendolo che, se non gli avesse consegnato delle somme in denaro, lo avrebbe denunciato ed avrebbe avuto, dalla sua parte, anche la testimonianza di alcuni amici.
 Lo aveva anche minacciato di picchiarlo in caso di denuncia. Il cremonese, non abituato a queste situazioni e  comprensibilmente spaventato, per alcuni giorni ha consegnato puntualmente somme di denaro al tunisino.
In particolare è emerso che soltanto negli ultimi 10 giorni è stato costretto a dargli quasi 7mila euro. 
Alcune persone del paese rivierasco, notando strani atteggiamenti e situazioni, hanno avvertito direttamente i carabinieri di San Daniele Po. Questi ultimi, agli ordini del maresciallo Giancarlo Teti, hanno avviato una rapidissima attività investigativa e, dopo tutta una serie di controlli incrociati, sono risaliti all’extracomunitario e lo hanno inchiodato alle sue responsabilità. 
Il tunisino è stato così arrestato con l’accusa di estorsione continuata, aggravata dalla minaccia. 
Come evidenziato le attività investigative non si sono fermate. Infatti è anche stato appurato che il giovane straniero bazzica spesso anche nelle province di Parma, Piacenza e Mantova ed è quindi possibile che abbia commesso, anche nel nostro territorio, fatti analoghi. Chiunque fosse rimasto vittima delle sue azioni è invitato a mettersi in contatto quanto prima coi carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MANRICO

    08 Febbraio @ 16.58

    ........SE LO METTEVANO DENTRO PRIMA...AVREBBE FATTO MENO ESTORSIONI......VIA DALL'ITALIA.....CON QUESTI INDIVIDUI NON BISOGNA ESSERE GENEROSI.....SONO CRIMINALI NATI...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

3commenti

SERIE A

Parma, che tour de force

FIERA

Il Salone del Camper di Parma si è chiuso con 130mila visitatori

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

2commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

A21

Incidente a Piacenza: un morto e tre feriti gravissimi. Due bimbi portati al Maggiore

ROMA

Auto investe pedoni vicino a San Pietro: 4 polacchi feriti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

nuoto

Federica Pellegrini: "Credo ancora all'amore ma con meno paranoie"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design