17°

28°

Provincia-Emilia

Chiese e oratori: bilancio dei danni nel Colornese

Chiese e oratori: bilancio dei danni nel Colornese
Ricevi gratis le news
0

 Cristian Calestani

Tante crepe, tante ferite in tutte le chiese del territorio colornese. I danni più gravi sono quelli riportati dal duomo di Santa Margherita, l’edificio religioso più grande e utilizzato per le attività della Nuova Parrocchia di Colorno, ma un po’ tutte le chiese colornesi presentano problemi più o meno a gravi a seguito del doppio sisma.
Duomo di Santa Margherita: dopo la prima scossa si sono aperte lesioni, accentuate dalla seconda scossa ma assolutamente non presenti in precedenza, in tutte e cinque le campate della navata centrale: le più rilevanti sono in corrispondenza dell’arcata sopra l’ingresso, su due arcate a metà della navata centrale con gravi lesioni sulle volte e sulla campata verso l’arco del presbiterio (dove si registra la maggior caduta di calcinacci). Anche il fregio in stucco sull’arco del presbiterio risulta pericolante. Altre lesioni sono state rilevate nell’ultima campata della navata laterale sinistra, in corrispondenza degli architravi delle finestre ad est e ovest e nella cappella di Sant’Antonio. Ulteriori lesioni nell’architrave della porta d’ingresso nord-ovest, sui muri delle cappelle del fonte battesimale, di San Rocco, San Giuseppe e San Carlo così come sul muro sud del campanile e sul muro ovest dell’abitazione del sagrestano. La croce del campanile è inclinata e pericolante. Da verificare la reale situazione della torre campanaria. La chiesa è temporaneamente inagibile. 
Copermio: nella chiesa di San Pietro si sono riscontrate nuove lesioni e si sono aggravate quelle provocate dal sisma del dicembre 2008 come la grossa lesione nell’arcata sopra all’altare, le lesioni sulla cupola e sul lato sud e destro dell’altare, le crepe in corrispondenza dei tre ingressi (in particolare sull’arco sopra il portone principale) e quelle in corrispondenza degli archi sopra le finestre. Nessun problema per il campanile, ma la chiesa e la canonica restano inagibili come già stabilito dopo il terremoto del 2008. 
Mezzano Superiore: nella chiesa di San Michele lesioni all’altezza della finestra lato nord-ovest così come in corrispondenza della cupola sopra l’altare dove è caduto l’intonaco. Altre crepe sono presenti in corrispondenza delle arcate delle cappelle laterali, dell’architrave dell’ingresso principale, dell’ingresso nord e a sinistra dell’altare. La chiesa è stata dichiarata temporaneamente inagibile. 
Mezzano Rondani: lesioni nelle arcate, sui muri e sulle volte delle cappelle laterali. Lesioni sono presenti anche nella cupola sopra l’altare, in corrispondenza degli architravi della porta della sagrestia e sul muro esterno tra abside e campanile. La chiesa dell'Annunciazione è parzialmente agibile con l’inacessibilità per le cappelle laterali. 
Sanguigna: presenza di lesioni sul muro lato sud dal pavimento fino all’appoggio della prima capriata verso l’ingresso così come sull’affresco «Natività» di Jacopo Loschi. Crepe sono presenti a destra dell’arcata sopra l’altare, sullo spigolo dell’arcata nord e in corrispondenza del voltino della porta della sagrestia. La chiesa di San Salvatore è agibile.
Vedole: lesione con caduta di intonaco sulle arcate sopra l’ingresso principale e in corrispondenza dell’altare e della porta di accesso al campanile. La chiesa di San Rocco è agibile. 
Chiesa di Santo Stefano: lesioni, alcune già presenti, ma tutte accentuate e alcune nuove su tutte le campate della navata dove risultano soprattutto due punti preoccupanti: una lesione lungo tutto l’arco tra la prima e la seconda campata e una lesione continua all’interno della quarta. La chiesa, a Colorno, è stata dichiarata inagibile. 
Oratorio della Santissima Annunziata: lesioni con cadute di intonaco a metà delle arcate in corrispondenza dell’ingresso principale e dell’altare. Problemi in seguito ad una torsione anche per i due torrini esterni. Sono da valutare la tenuta delle fiaccole e della croce sulla sommità della cupola. L’oratorio di Vedole è temporaneamente inagibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

4commenti

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

ROMA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design