12°

26°

Provincia-Emilia

Noceto - Pagamento dell'Irpef: è polemica in Consiglio

Ricevi gratis le news
0

Samuele Dallasta

Si è svolto il primo consiglio comunale di Noceto del 2012.  E senza dubbio maggiore rilevanza hanno avuto le integrazioni e le modifiche apportate al regolamento comunale per l’applicazione dell’aliquota Irpef. 
I cambiamenti sono dovuti ad una segnalazione di non correttezza dell’impostazione delle aliquote arrivata dagli uffici del Ministero dell’Economia e delle Finanze. La vecchia regolamentazione prevedeva infatti due scaglioni di pagamento. Le indicazioni del Ministero invitano invece a stabilire o un’aliquota fissa per tutti i cittadini, o  una soglia fissa più l’esenzione, oppure 5 aliquote diverse in base al reddito. La soluzione adottata è stata la seconda: porre un solo scaglione di pagamento, fissato allo 0.8%, e la totale esenzione per i redditi inferiori a 10 mila euro.
 Una soluzione che ha scatenato le polemiche  della minoranza. «Con questo nuovo regolamento – ha detto il capogruppo Giorgio Sartor – si vanno a colpire ancora di più le fasce di reddito  tra i 10 e i 15 mila euro, che dovranno pagare di più rispetto alla precedente impostazione». La proposta del gruppo «Noceto Civica» è quella di porre 5 scaglioni di pagamento. I redditi fino ai 15.000 euro dovrebbero contribuire per lo 0.2%, da 15.000 a 28.000 euro per lo 0.6%, dai 28.000 ai 55.000 euro per lo 0.78%, dai 55.000 ai 75.000 euro per lo 0.79% mentre oltre quest’ultima cifra l’aliquota si sarebbe impostata sullo 0.8%. Una divisione non accettabile per il gruppo di maggioranza, e  il regolamento è stato approvato con gli 11 voti favorevoli della maggioranza, i 6 contrari della minoranza e l’astensione del consigliere di minoranza Maria Gualdini.
La discussione è poi passata all’approvazione del nuovo regolamento per i «dehors», le strutture annesse ai locali pubblici, come bar o ristoranti, che occupano suolo pubblico. L’Amministrazione ha abrogato il regolamento precedente e ne ha adottato uno più semplice costruito su indicazioni giunte dalla Regione. Ora le strutture non dovranno essere  smontate  nel caso in cui il gestore del locale faccia una dichiarazione di continuazione dell’attività annuale. Il nuovo regolamento è stato approvato all’unanimità. 
Infine si è discusso a riguardo dell’istituzione della fiera straordinaria «Fiera delle due stagioni». Il punto è passato all’unanimità e la fiera è stata fissata per il giorno del 29 aprile. «Ci saranno circa 100 banchi e saranno prettamente di abbigliamento. – ha spiegato l’assessore alle fiere e agli eventi Stefano Mori – L’istituzione di questa fiera è stata decisa di concerto con le varie associazioni di commercianti e ambulanti. Se andrà bene la riproporremo in dicembre e nei prossimi anni». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

1commento

scomparso

San Secondo, Claudio non si trova. Chi l'ha visto?

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

6commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover