13°

27°

Provincia-Emilia

Il punto sui danni del terremoto: sabato assemblea pubblica

Il punto sui danni del terremoto: sabato assemblea pubblica
Ricevi gratis le news
1

di Cristian Calestani

Due cortili interni della Reggia ancora chiusi. Duomo e diverse chiese inagibili. Aranciaia con tante ferite. In maniera più o meno grave quasi tutti gli edifici storico-artistici di Colorno sono stati danneggiati dalla doppia scossa di terremoto. 
Mentre proseguono i vari interventi di messa in sicurezza e valutazione dei danni riportati si iniziano a tracciare i primi bilanci sul quanto si è fatto sino ad ora e sul quanto sarà necessario fare nei prossimi mesi. 
Proprio in quest’ottica è stata indetta per sabato alle 16,  nella sala consiliare del Comune di Colorno,  un’assemblea pubblica con lo scopo, come ha spiegato la sindaco Michela Canova, «di presentare un resoconto dei danni causati dal sisma così come delle azioni che si sono fin qui intraprese e di quelle che, disponibilità economiche permettendo, si intendono intraprendere in futuro». 
All’assemblea sono invitati i vari soggetti interessati alla gestione del patrimonio artistico colornese. Ci saranno dunque Comune e Provincia, ma anche Soprintendenza ai beni artistici, Asl e Curia. 
Nell’occasione saranno specificati gli estremi di conto corrente bancario, dell’istituto di credito di appoggio e le varie causali del versamento (Palazzo Ducale, San Liborio, chiesa di Santa Margherita, Santo Stefano, Santissima Annunciata e Aranciaia) di una pubblica sottoscrizione lanciata al fine di sensibilizzare tutti i cittadini e tutti coloro che volessero donare anche solo 1 euro per il restauro di tutti i beni architettonici di Colorno, danneggiati dal recente sisma. 
«Durante l’assemblea – ha infine anticipato il sindaco - faremo conoscere ai privati le modalità da seguire e quali azioni intraprendere per compilare una corretta dichiarazione dei danni subiti dalle recenti scosse». 
Nel frattempo, come già accaduto all’indomani del sisma, anche i soci della sezione Colorno e Bassa Est di Italia Nostra hanno confermato la propria disponibilità «a fare la propria parte in questo difficile contesto,  quando e come richiesto dagli enti competenti». 
Come ha dichiarato il presidente di Italia Nostra Alberto Padovani «condividiamo i sentimenti di preoccupazione per quanto accaduto, in particolare a Colorno, assieme al sollievo per la mancanza di danni a persone, e allo sconforto per gli ingenti danni alla Reggia, a San Liborio, al Duomo e ad altri edifici storici».
Italia Nostra si mette dunque a disposizione delle istituzioni colpite - Comune, Parrocchia e Provincia - «per un’urgente e attenta opera di censimento dei danni, ripristino, messa in sicurezza e recupero dell’enorme patrimonio storico che rischia di restare compromesso dopo le recenti scosse. Sollecitiamo in particolare il Comune di Colorno ad attivarsi per la richiesta dello stato d’emergenza. Tutte le associazioni devono sentirsi coinvolte in questo momento difficile: Italia Nostra è pronta a fare la sua parte, quando e come richiesto dagli enti competenti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CURTI LUIGI

    11 Febbraio @ 21.27

    Figuriamoci ,se per ovviare alle carenze politiche di chi ci amministra si debba versare anche un solo obolo da parte di privati cittadini od aziende;la mia ampia opinione sul caso del terremoto che ha colpito il patrimonio artistico di Colorno vi è stata inviata con 2 mail di cui nessuna è stata ritenuta degna di pubblicazione al momento;diverso invece il discorso di fare un'offerta per un edificio di culto e di preghiera come il Duomo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

6commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

IREN

Collecchio: niente acqua in alcune strade, tecnici al lavoro per riparare il guasto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

correggio

Morì dopo l'arresto in caserma: fu colpito in una rissa per strada Video

NAPOLI

A 13 anni in classe con pistola finta, paura tra i compagni

SPORT

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

2commenti

SOCIETA'

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

WEB

YouTube, rimossi 8 milioni di video in tre mesi

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone